x

x

Euro 2024 - Sognando Berlino

Foto: Martin Cocciolo
Foto: Martin Cocciolo

Calvani 6 Corre pochi pericoli quest'oggi, con il Cagliari che arriva al tiro con il contagocce. In quelle poche occasioni in cui è chiamato in causa, però, si fa sempre trovare pronto.

Scaravilli 7 Ara quel lato del campo, dominando il duello con Idrissi. Suo l'assist per Omar in occasione del gol del vantaggio, ma vanno ricordate anche le ottime chiusure difensive, che hanno impedito al Cagliari di rendersi davvero pericoloso.

Cissè 6,5 Gli attaccanti del Cagliari non passano mai per vie centrali: il centrale tedesco gestisce benissimo la linea difensiva, chiudendo di continuo su Konate e Vinciguerra.(Dal 77' Pittino sv)

Abdellaoui 6,5 Anche lui, come il compagno di reparto, disputa una grandissima gara. Se il Cagliari non riesce mai a sfondare per vie centrali o a tirare da dentro l'area di rigore, il merito è suo.

Sarpa 6 Partita di sostanza per il terzino sinistro di Agostini, che non spinge moltissimo su quella corsia ma impedisce ad Arba e Pasquale di arrivare al cross e di rendersi pericolosi. (Dal 69' Meconi 6 Garantisce stabilità alla linea difensiva genoana, senza essere chiamato a svolgere compiti particolari.)

Arboscello 7 Copre benissimo gli spazi in mezzo al campo, mettendosi in mostra raramente ma facendo sentire tutto il suo apporto alla manovra. Trova la gioia del gol nel corso della ripresa, calando il poker con un facile tap-in da pochi passi. (Dal 77' Rossi sv)

Kuavita 6,5 Erige bene il muro a centrocampo, facendo pressione continua sui portatori di palla avversari. Recupera parecchi palloni e costringe più volte gli avversari all'errore.

Fini 7 Grandissima partita del 10 italo-ivoriano, che con il supporto di Scaravilli crea parecchi grattacapi alla difesa cagliaritana. Chiude virtualmente i conti con una grandissima giocata, un dribbling secco su Idrissi che gli permette di calciare comodamente a rete.

Omar 7 Colpo da campione per l'ex Atalanta, che si inventa uno splendido colpo di tacco che beffa Wodzicki dopo nemmeno 10 minuti. Prestazione maiuscola dello svedese, che dà l'impressione di poter essere sempre pericoloso. (Dal 67' Thorsteinsson 6,5 Lotta da subito su ogni pallone, cercando di rendersi pericoloso. Vizia il gol del definitivo 4-0, tentando la conclusione che Wodzicki respinge sui piedi di Arboscello.)

Papadopoulos 6,5 Forse il più in ombra nel reparto offensivo del Genoa, ma l'esterno greco si rende protagonista di una grandissima prestazione. Si fa vedere un po' a sprazzi, seppur mettendo in mostra, in quelle occasioni, grandi giocate, tra cui l'assist per il raddoppio di Bornosuzov.

Bornosuzov 7,5 Guida la fase offensiva del Genoa con esperienza e carisma, orchestrando le ripartenze e gestendo ottimamente il possesso del pallone. Bravo nel trovare il gol in occasione del raddoppio, dove si libera della marcatura avversaria con un gran movimento. (Dal 69' Papastylianiou 6 Porta freschezza in avanti, ma non ha necessità di svolgere compiti particolari: la gara, a questo punto del match, è già chiusa.)

Primavera 1, la classifica marcatori del campionato
Hellas Verona-Atalanta, le pagelle dei nerazzurri: Manzoni decisivo, bene la difesa

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }