x

x

Euro 2024 - Sognando Berlino

LAMPINEN 7: E' senza dubbio il migliore dei suoi, tenendo invariato il punteggio per 46 minuti, compendo prodezze su prodezze. Incolpevole nei gol incassati

CASALONGUE 6: Sfiora il vantaggio con un destro di collo a chiudere sul palo lontano che grida ancora vendetta e serve il compagno in occasione del gol. In fase difensiva tiene ma non va oltre la sufficienza in vista dei cinque gol incassati

ADDO VERNON 5,5: In difficoltà nel reggere l'uno contro uno con Diao, ma a differenza del suo compagno di reparto non è protagonista dei gol incassati. Dal 75' Agrimi 6: Subentrare in una partita del genere non è mai facile, ma allo stesso tempo è difficile far peggio, perciò salvabile

PASCALAU 4,5: Partita disastrosa la sua, complice anche la sfortuna che non sta dalla sua parte. Autorete a sbloccare il match e rimpallo sfavorevole nel raddoppio, poi tante sbavature…

SAMEK 6: Senza infamia senza lode la sua performance quest'oggi. Esce sconfitto sì, ma non demorde. Dal 66' Minerva 5,5: Entra e i suoi subiscono il 3 a 1. una volta accorciate le distanze, è immediato il 4 a 1, aiutando a concedere troppo spazio agli avversari

MCJANNET 5,5: Se le partite si vincono in mezzo al campo, il centrocampo salentino è sovrastato, ma troppi spazi concessi a campo aperto e poco aiuto dietro una volta prese le misure

VULTURAR 5,5: Stesso discorso per la mezzala opposta, medesimo comportamento del compagno

BRIUHN 5,5: Prestazione opaca quella del centravanti danese, servito poco dai compagni e mai vivido in area di rigore avversaria. Dal 60' Jemo 6,5: A suo favore c'è il fatto di aver reso meno amara la sconfitta con una masticata al pallone che destabilizza l'estremo difensore

MUNOZ  5,5: La sua di fascia è sempre presa d'assalto e alla lunga molla la presa

DAKA 5,5: Si fa saltare sulla fascia in occasione del vantaggio casalingo e si dimentica più volte di seguire le offensive del terzino in fase difensiva. Dal 75' Dell'Acqua 6: Non impensierisce ma nemmeno è complice negativamente.

JOHNSON 5,5: Pochi strappi nell'ora di gioco a disposizione per un ragazzo che fa di questi un marchio di fabbrica. Dal 60' Vescan Kodor 6: Si balena tra i due centrali e viene chiamato poco in causa. Occupa l'area portando via l'uomo nell'unico gol siglato dai suoi

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
Allegri punta su Yildiz: "Ha grandi prospettive, è uno dei cinque attaccanti"

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }