Fiorentina

Milan-Fiorentina, le pagelle dei viola: molto bene Di Stefano e Berti, Falconi in ombra

Le pagelle della Fiorentina

24.02.2023 18:15

Martinelli 6: incolpevole in occasione del gol di Cuenca. Non viene chiamato spesso in causa, si limita a semplici parate.

Comuzzo 6: colpevole in occasione del Milan dimenticandosi Cuenca. Nell'azione successiva compie un'altra ingenuità facendosi saltare facilmente da El Hilali. Dopo questi due errori in avvio di gara si tranquillizza e sfodera una gran prestazione sia in fase difensiva (compiendo diverse chiusure) sia in fase offensiva (sfiorando il gol).

Lucchesi 6: partita senza infamia e senza lode. Solido e attento. Il cartellino giallo macchia la sua prestazione.

Biagetti 6,5: non sbaglia nulla. In fase difensiva chiude bene gli attacchi rossoneri, quando è in possesso della sfera non sbaglia una scelta.

Kayode 6,5: anche lui gioca una gran partita, sbagliando poco o nulla. Ha il merito dell'assistman in occasione del gol di Di Stefano. Per il resto buona prestazione in entrambe le fasi.

Amatucci 6: non la sua migliore prestazione. Inizia male, cresce con il passare dei minuti dando equilibrio e mettendo in difficoltà il centrocampo rossonero.

Berti 7: stava giocando male, ma gli basta una giocata per voltare pagina e iniziare a vedere il vero Tommaso Berti che tutti noi conosciamo: gol e tanta corsa. (87' Nardi SV)

Falconi 5,5: in ombra. Non riesce ad iscriversi al match. (76' Vitolo 6: entra e fa meglio del compagno tenendo botta).

Favasuli 6,5: anche lui come Kayode molto bene in fase difensiva. Quando si spinge in avanti crea diversi pericoli alla difesa del Milan. (76' Gentile SV)

Di Stefano 7: sigla il gol che apre il match e fa da assistman per il gol di Berti. La sua velocità e la sua qualità mettono in difficoltà la difesa del Milan. Si “mangia” un gol nel finale, ma questo non macchia una prestazione top.

Toci 6: fa salire la squadra grazie alle sue sponde ed alla sua qualità. Impreciso e poco trovato sotto 

porta.

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
Italia Under 17, i convocati di Corradi per il raduno di Roma