Lazio, esordio per Romero e assist per il sesto gol per Moro

Nella goleada biancoceleste, spicca l'esordio del sedicenne argentino e l'assist di Moro a Luis Alberto per il sesto gol

28.08.2021 20:49

La pioggia a Roma, oggi, non era prevista, anche se qualche nuvola sparsa, ma sicuramente all'Olimpico un'altra pioggia c'è stata: quella dei gol.

6-1 il risultato finale a favore della Lazio sullo Spezia che mette in evidenza lo splendido stato di forma di Immobile, autore di una tripletta, oltre ad un rigore sbagliato, e dei suoi compagni.

Compagni come Luka Romero Bezzana, talento argentino di sedici anni, arrivato in estate dalla squadra B del RCD Mallorca, che proprio durante la partita ha fatto il suo esordio in Serie A, entrando all'81° al posto di Felipe Anderson. 

Talento che va sicuramente gestito al meglio e mister Sarri sa benissimo cosa fare.

Un altro compagno ed un altro talento è sicuramente Raúl Moro Prescoli, lo scorso anno in Primavera e che nel 2019 fu prelevato dall'Under18 del Barcellona per una cifra intorno ai sei milioni di euro.

L'ala spagnola, dopo aver rilevato un altro spagnolo, Pedro, al 71°, strappa subito applausi con giocate incantevoli e per poco non trova anche il gol, anche se una gioia, prima della fine della partita, riesce a togliersela: l'assist per il sesto gol biancoceleste firmato Luis Alberto, guarda caso un altro spagnolo.

Anche i due giovani, quindi, alla fine, sono riusciti a togliersi le loro piccole soddisfazioni in questa partita ricca di gol. Una pioggia di gol sotto un cielo biancazzurro romano.

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 3^ giornata: Abiuso raggiunge Omar in vetta
Serie C, primo gol tra i 'grandi' per Blue Mamona e Sgarbi