Primavera 2B

[FINALE] - Primavera 2B, Lecce-Pisa 2-1: Ancora di testa incorna e segna il gol vittoria

La cronaca live del match tra Lecce e Pisa

Alessio Sportella
10.04.2021 00:30

Al campo sportivo KickOff di Cavallino scendono in campo Lecce e Pisa per la 17^giornata del Campionato di Primavera 2B. I giallorossi di mister Grieco vengono da un periodo buio caratterizzato da 2 pareggi, 2 sconfitte ed una sola vittoria negli ultimi 5 turni, dunque l'obiettivo resta quello di tornare a vincere e rimettersi in carreggiata per evitare di lasciare altri punti per strada e perdere campo rispetto alla capolista Pescara. Momento no anche per la squadra nerazzurra che non trova la vittoria da ben 6 turni e proverà a portare a casa il bottino pieno per tentare l'aggancio allo Spezia al 7^posto.

LA CRONACA

90'+5'Dopo un colpo di testa finito alto di ul limite ed un calcio sprecato arriva il triplice fischio che chiude i giochi e determina la vittoria del Lecce

90'+3' Gol del Lecce !!! Dopo due errori arriva il gol. Francesco Ancora sfrutta al meglio un cross di Macrì e di testa incorna e segna la rete del vantaggio

90' Occasioni da una parte e dall'altra, spinge il Lecce con Ancora che viene servito alla perfezione, controlla bene ma al momento del tiro di divora il gol

5' di recupero

80' Ottimo pallone per Burnete, l'attaccante si gira calcia e spara altissimo

77' Ottima apertura di Burnete verso Vulturar, l'8 riceve un ottimo pallone a porta vuota, carica il tiro e calcia al volo non inquadrando la porta

75' Punizione da buona posizione per il Pisa, nulla di fatto per i toscani 

62' Buco di difesa del Lecce, ne approfitta Panattoni che colpisce alto

58' Lemmens da terra colpisce con la testa e lancia Susso, la conclusione dell'11 però è debole e centrale

50' Corner dalla destra per i salentini, Hasic colpisce di testa ma trova le braccia del portiere

47'Gol del Pisa!! Grande tiro a giro di Lepri che beffa borbei e insacca dopo aver colpito il palo

46' Si riparte

45'+2' Termina la prima frazione di gioco, squadre negli spogliatoi

2'di recupero

41' Altra sventagliata verso Trezza, l'11 dei giallorossi supera un difensore, tira e trova la chiusura di Arapi

33' Gol del Lecce!!! Corner dalla destra di Inguscio, il pallone arriva sui piedi di Lemmens che appoggia sul portiere avversario, Falsettini spazza via ma colpisce un difensore e il pallone finisce nella propria rete

28'Da un rigore dubbio arriva una grandissima parata del portiere giallorosso che neutralizza la conclusione di Panattoni

26'Rigore per il Pisa, Borbei esce con i pugni ma l'arbitro vede un'irregolarità e fischia 

16'Monterisi di testa sbaglia l'appoggio e serve Susso, l'11 toscano serve poi Panattoni  che si smarca, tira e conquista un corner poi concluso con un tiro alto sulla traversa

12' Palla vagante in area pisana, la sfera arriva a Trezza liberissimo di colpire al volo, la conclusione comunque è troppo debole e centrale

5'Esce a vuoto Ciucci, il pallone arriva a Susso che entra in area, tira e trova una grande reazione di Borbei

1'Comincia il match. Lecce in campo con la maglia giallorossa, Pisa invece con indosso la casacca bianca da trasferta. Calcio d'inizio affidato agli ospiti

IL TABELLINO DI LECCE-PISA

Marcatori: 33' Ag Del Rosso; 93' Ancora (L); 47' Lepri (P)

Lecce: Borbei, Lemmens, Hasic, Maselli, Ciucci, Monterisi, Inguscio (68' Secanky), Vulturar, Burnete (dall'85' Ancora), Ortisi (dal 62' Back), Trezza (dal 68' Macrì). A disp. Viola, Culturaro, Pani, Gianfreda, Pascalau, Macrì, Mancarella, Secansky, Piazza, Ancora. All. Grieco

Pisa: Falsettini, Arapi, Mauro, Romiti, Gaffi, Del Rosso, Sibilio (dal 77' Munno), Lepri (dal 58' Romeo), Panattoni (dall'85' Cenni), Andreano (dall' 85' Penco), Susso. A disp. Colnago, Selmi, Macchi, Edu Mengue, Pasquini, Penco, Munno, Sabia, Cenni, Falconi. All. Paffi

Arbitro: sig. Pascarella della sez. di Nocera Inferiore

Ammoniti: Lepri, Mauro (P)

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 30^ giornata: Contini del Cagliari scarpa d'oro della stagione
Primavera 3, Fermana-A.J. Fano 0-1: vittoria di misura con eurogol di Falasconi