Nazionali Giovanili

Under 19, Italia-Estonia 0-2: gli azzurrini crollano a sorpresa nel finale

Under 19, la cronaca di Italia-Estonia

21.09.2022 11:40

Inizia dalla gara contro l'Estonia la corsa dell'Italia Under 19 verso i prossimi Europei di categoria. Allo Stadion MOSIR di Rumia (Polonia), la formazione azzurra allenata dal commissario tecnico Alberto Bollini sfiderà i pari età estoni nella prima giornata del primo turno di qualificazione. Mastrantonio e compagni sfideranno poi sabato la Bosnia e il prossimo martedì la Polonia: passeranno alla Fase Elite le prime due del girone e la migliore terza in assoluto. Segui su MondoPrimavera.com la gara.

LA CRONACA

Sconfitta a sorpresa per la formazione Under 19 nella prima gara della fase a qualificazione verso i prossimi europei di categoria. La formazione azzurra guidata dal commissario tecnico Alberto Bollini crolla al cospetto dell'Estonia. La formazione azzurra tiene in mano la gara per tutto l'arco della gara, sfiora la rete con la conclusione di D'Andrea direttamente da calcio d'angolo che si stampa sulla traversa dopo una deviazione ma nei minuti di recupero crolla. Al 90' Kondratski, servito da Õunapuu, trova il vantaggio degli estoni che tre minuti più tardi raddoppiano con lo stesso Ounapuu che questa volta veste i panni del goleador.

Inizia il salita il percorso degli azzurrini. Contro la Bosnia la squadra di Bollini dovrà necessariamente vincere per raddrizzare la qualificazione.

IL TABELLINO DI ITALIA-ESTONIA UNDER 19

Marcatori: 90' Kondratski (E), 90'+3 Õunapuu (E).

Italia: Mastrantonio; Missori, Stivanello, Chiarodia, Regonesi; Kumi (84' D'Andrea), Faticanti, Amatucci (67' Vignato); Hasa; Raimondo, Mancini (46' Turco). A disp.: Bagnolini, Dellavalle, Kayode, Favasuli, Lipani, Di Maggio. All.: Bollini.

Estonia: Nõmm; Palutaja, Vaher, Kane, Merilai; Sakarias (90'+2 Ernits), Vetkal; Luts (63' Kondratski), Eerme (63' Õunapuu), Sillamaa (79' Švedovski); Orlov (79' Lehtmets). A disp.: Hendrikson, Bergman, Otti, Tiigiste. All.: Bärengrub.

Arbitro: Arda Kardeşler (Turchia).

 

Fonte: tuttonazionali.com

Primavera 4A, Pontedera-Torres 1-1: un punto a testa tra toscani e sardi
Under 18, Italia-Serbia 1-0: gioiello di Esposito, agli azzurrini vincono il primo round