Primavera 1

Serie C, da Nord a Sud: pioggia di esordi e gol tra i giovani

Giovani protagonisti nella prima giornata di Serie C

07.09.2022 00:00

La Serie C si conferma un campionato di giovani. Nei primi novanta minuti della stagione, sono numerosi i giovani usciti dal campionato Primavera che hanno trovato il proprio esordio tra i professionisti o, addirittura come in diversi casi, il primo gol tra i grandi. Girone per Girone, analizziamo le prestazioni dei giovani in Serie C.

Girone A

Nel primo dei tre gironi di Serie C si prende la scena Christian Pierobon, centrocampista scuola Hellas Verona che al proprio debutto con il Mantova ha trovato la rete nella sconfitta esterna dei lombardi sul campo del Sangiuliano City. Nel Mantova esordio da titolare per Ceresoli approdato in prestito dall'Atalanta mentre Yeboah, arrivato come Pierobon in prestito dall'Hellas, è subentrato nel corso del primo tempo. Pioggia di debutti anche in Pro Vercelli- Padova con l'attaccante 16enne Ghirardello, dopo l'esordio in Coppa Italia lo scorso agosto, ha strappato il primo gettone anche in campionato come Calabrese che ha lasciato l'Hellas per sposare il progetto biancoscudato. Nella Pro Vercelli spazio ai vari Corradini (in prestito dalla Fiorentina), Coli Saco e Antonio Vergara (arrivati dal Napoli) e anche per Guillarme Renault (preso in prestito dall'Atalanta) autore dell'assist per il gol vittoria di Comi. Nella Pro esordio anche per l'attaccante Guindo, arrivato lo scorso gennaio dal vivaio dell'Anderlecht. Debutto anche per Citterio con la maglia della Pro Patria, arrivato dalla formazione Primavera del Como, e per Giovanni Vaglica, terzino del Parma che ha collezionato minuti nella prima stagionale con la Pro Sesto. Sempre nelle file lombarde debutto per 90' per Andrea Moretti arrivato in prestito dopo aver vinto lo Scudetto Primavera con l'Inter. Infine, debutto per Mihai giovane dell'Under 19 della SPAL e Simone Ianesi, di proprietà dell'Udinese, con il Trento. Esordio da titolare anche per Valerio Mastrantonio, portiere approdato alla Triestina in estate in prestito dalla Roma.

Girone B

Numerosi i giovani che hanno fatto il debutto anche nel Girone B. A partire da N'Gbesso, arrivato nelle ultime ore di mercato all'Alessandria dal vivaio dello Spezia. Il giovane attaccante è entrato nel finale mentre nel Pontedera spazio ad Antonio Cioffi dal primo minuto nella sconfitta di misura sul campo dell'Olbia. L'attaccante aveva già fatto il proprio esordio in Serie A così come Samele che è subentrato nella vittoria in rimonta della Carrarese contro il Cesena. Tornando all'Olbia, esordio tra i professionisti con gol pesantissimo di Lorenzo Boganini. L'attaccante classe 2003 - reduce da due esperienze in Serie D con Sangiovannese e Prato - è entrato all'84' e prima ha colpito una traversa mentre, in pieno recupero, ha regalato il successo ai bianchi. Nei romagnoli primo gol tra i professionisti per Stiven Shpendi, come vi abbiamo già parlato negli scorsi giorni (LEGGI L'ARTICOLO). Nell'Aquila Montevarchi esordio dal primo minuto del difensore Bertola (già in campo con la maglia dello Spezia in Serie A) e Pietra nella sconfitta a Gubbio. Esordio tra i toscani anche di Fiumanò, nella passata stagione tra la formazione Under 19 e Under 23 della Juventus. Esordio da subentrato anche per Aucelli (in prestito dal Sassuolo) con la maglia della Vis Pesaro; nel San Donato Tavernelle prima da titolare per il difensore in prestito dalla Samp Alfonso Sepe sostituito nel corso della ripresa dal terzino mancino in prestito dall'Empoli Alessio Rossi. Sempre tra i toscani spazio anche a Francesco Nunziatini arrivato dall'Inter: il centrocampista classe 2003 ha già collezionato diverse presenze tra i grandi con la maglia del Livorno nelle scorse stagioni.

Girone C

Diversi giovani hanno fatto la propria apparizione tra i grandi anche anche Girone C. Due ex nerazzurri a confronto in Foggia-Latina; tra i satanelli sconfitti spazio nella ripresa al giovane Lorenzo Peschetola mentre, nei pontini, spazio quasi contemporaneamente al difensore Fabio Cortinovis, entrambi arrivati dall'Inter. Nella Gelbison prima da titolare di Samuele Vitale, arrivato in prestito al Sassuolo. Nella Turris mezz'ora in campo nella ripresa per l'attaccante Simone Stampete arrivato in prestito dal Frosinone. Tra le file del Giugliano esordio da titolare per Jacopo Sassi, portiere arrivato in prestito dall'Atalanta.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: Burnete è capocannoniere, Bruno e Montevago sul podio
Juve: la retroguardia difensiva così non va