Hellas Verona

Hellas Verona, terribile incidente per Andrea Gresele

Il terzino destro della Primavera gialloblù, sabato sera, è rimasto folgorato dopo aver toccato i fili di un treno

Giacomo Mozzo
08.02.2021 12:30

Andrea Gresele, terzino destro della Primavera dell'Hellas Verona, è rimasto vittima di un terribile incidente nella serata di sabato. Il diciottenne vicentino, secondo le prime ricostruzioni, era in compagnia di un gruppo di amici quando si è arrampicato su un treno fermo alla stazione di Porta Vescovo, nel quartiere di Porto San Pancrazio, ha toccato uno dei cavi che alimentano il convoglio ed è rimasto folgorato. Nella caduta, Gresele ha riportato un forte trauma cranico.

Sul posto sono immediatamente intervenuti i sanitari del 118, i Carabinieri e i Vigili del Fuoco. Il ragazzo è ora ricoverato all'Ospedale di Borgo Trento ed è in prognosi riservata. La Polizia Ferroviaria sta effettuando tutte le indagini per ricostruire nel dettaglio la dinamica dell'incidente, ma pare certo si sia trattato di un gioco tra amici, finito in modo tragico.

Gresele è uno dei punti di forza della formazione gialloblù guidata da Nicola Corrent. Terzino destro di grande corsa e fisico, è alla sua seconda stagione con la Primavera e quest'anno ha finora disputato da titolare tutte le sette partite di campionato e due dei tre match di Primavera Tim Cup. Inoltre, è stato convocato da Juric per la sfida di Coppa Italia contro il Cagliari dello scorso novembre.

Ad Andrea Gresele vanno i più sentiti auguri di pronta guarigione da parte della redazione di Mondo Primavera.

Primavera 3, le classifiche dei sette gironi
Primavera 2, il programma del recupero della 2^ e della 4^ giornata