Foto: Martina Cutrona
Chievo Verona

Chievo-Cremonese, le pagelle dei clivensi: Enyan superlativo, Makni rapace

Le pagelle del ChievoVerona

Matteo Zampini
06.04.2021 19:04

Bragantini 5,5: unica parata sul cross di Niang. Viene battuto da un destro all'angolino e da due rigori.

Frey 6: partita perfetta da parte del numero 2 clivense. Unica pecca il primo rigore (dal 64' Grazioli 6: pulito nelle giocate. Alleggerisce spesso verso il proprio portiere). 

Elimelech 7,5: altra grande prestazione. Replica la gara con il Citta coronandola però con il gol.

Meneghini 6: bella prestazione, tanti palloni recuperati con qualche rischio come quello su Roncalli. (dal 64' Mihai 5,5: non si è vista tanto la sua presenza).

Munaretti 6: bella prestazione, recupera tanti palloni riaprendo anche il gioco. Male nei corner. (dal 83' Momodu SV)

Nador 6: una bella gara,  pulito negli interventi dialoga spesso con i compagni 

Egharevba 7:  unica sbavatura il retropassaggio che porta alla ripartenza della Cremo con Roncalli. Per il resto grande gara con la conclusione deviata che porta al raddoppio di Makni. 

Bontempi 6: mostra controllo di palla e cerca anche la conclusione in porta non trovandola. 

Makni 7: un rapace quando c'è bisogno di metterla sempre da pochi passi. Sfrutta alla grande la conclusione respinta sul tiro di Egharevba. 

Vignato 6,5: anche quando non segna la presenza non manca. Dal suo piede parte la punizione che porta al 3-2 (dal 83' Orfei 6: ha cercato di farsi vedere, di buttarsi nella mischia nel trovare il gol della vittoria).

Sperti 7: oltre al gol tanto lavoro e dialogo  con i compagni (dal 89' Arduini SV).

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 22^ giornata: Olzer e Prelec in doppia cifra, salgono anche Baldanzi e Raul Moro
ChievoVerona-Cremonese, le pagelle dei grigiorossi: Acella infallibile, Rancati cambia la squadra