FOTO GIULIO TIBERI
Roma

Roma-Crotone, Fonseca manda in campo tre Primavera: esordio in A per Zalewski e Bove

Tre giovani della Primavera in campo nella sfida contro il Crotone

Simone Brianti
09.05.2021 21:59

La Roma dopo l'eliminazione con il Manchester United in Europa League si rituffata in campionato per prendersi il settimo posto in classifica. Ora la lotta sarà serrata fino alla fine visto che il Sassuolo dista soltanto due punti. Un finale dunque importante per i giallorossi di Fonseca, che nel match di oggi contro il Crotone hanno dimostrato di non aver avuto ripercussioni mentali dall'eliminazione in Coppa. 

Nella sfida delle 18 mister Fonseca ha mandato in campo dal 1' Darboe, esordio da titolare per il gambiano classe 2001, che è stata una piacevole conferma dopo la magica notte di giovedì. Gestisce bene il pallone e interdisce la manovra offensiva dei calabresi. Non solo Darboe, questa sera è arrivato l'esordio per altri due giovani: Zalewski e Bove. Il primo in gol all'esordio in Coppa contro il Manchester è entrato all'80' e ha fornito l'assist per il 5-0 di Mayoral, mentre per Bove si tratta dell'esordio assoluto tra i grandi in A prendendo proprio il posto del compagno Darboe. Un altro giovane lanciato in questa stagione dai giallorossi, segnale che la Primavera allenata da mister De Rossi sta sfornando altri talenti pronti a giocarsi le proprie carte tra i grandi. 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 28^ giornata: invariato in vetta, Di Stefano aggancia Prelec
Roma, Fonseca elogia i giovani: "Darboe pronto per la prima squadra. Ottimo lavoro di De Rossi"