x

x

Euro 2024 - Sognando Berlino

Stefano Eranio
Stefano Eranio

La crescita dei giovani è uno dei problemi centrali del calcio italiano. A detta di molti, rispetto agli anni ‘90, il livello del campionato italiano è calato drasticamente. Uno dei fattori principale è la decrescita dei settori giovanili, con molti ragazzi che infatti difficilmente riescono a sfondare ad alti livelli. In un’intervista rilasciata a MilanNews.it, l'ex calciatore del Milan Stefano Eranio ha parlato della mancata valorizzazione dei giovani. 

CESENA E IL MODELLO GIOVANI: L'INTERVISTA A COLACONE

Stefano Eranio
Stefano Eranio durante la sua avventura da tecnico delle giovanili del Milan

Eranio, Camarda e la valorizzazione dei giovani

Eranio ha parlato delle condizioni in cui, a detta sua, riversa il calcio di oggi, con un pensiero sull'attuale attaccante del Milan Primavera Francesco Camarda: Sono schifato dall'ambiente che ci circonda, non c'è la valorizzazione di un giovane. Sento di Camarda che vuole due milioni per iniziare a giocare a calcio. Ma com'è possibile? O, meglio, una risposta ce l'ho... È tutto in mano agli agenti, loro hanno in mano tutto il mondo del calcio e questo è un male. Lo dico andando controcorrente, sapendo che non potrò trovare squadra e allenare". 

La soluzione al problema

Secondo l'ex centrocampista, per ripartire è necessaria una rivoluzione totale del sistema: “Bisogna resettare tutto, pianificare con persone capaci. E in tanti, per non dire troppi, non sono capaci ma hanno l'opportunità di allenare in determinati ambienti pur non sapendo se la palla è rotonda o quadrata, con buona pace di chi è veramente bravo che deve sperare che la fortuna giri in suo favore: De Rossi, ad esempio, se non avesse avuto un colpo di fortuna trovando in quel momento la panchina della Roma non avrebbe potuto neanche dimostrare le proprie capacità”. 

La carriera di Stefano Eranio

Nato a Genoa il 29 dicembre 1966, Eranio muove i primi passi da calciatore nel settore giovanile del Grifone, esordendo in prima squadra nel 1984. Dal 1992 al 1997, il centrocampista veste la maglia del Milan, alzando al cielo 1 Champions League, 1 Supercoppa Europea, 1 Supercoppa Italiana e 3 scudetti. Dopo aver appeso gli scarpini al chiodo nel 2003, Eranio intraprende la carriera da allenatore, maturando esperienze nelle giovanili nella Pro Sesto, nelle giovanili del Milan e del Genoa, ricoprendo nel 2015 anche il ruolo di vice allenatore nel Livorno. Tra il 2022 e il 2023, è stato allenatore della Primavera del San Giuliano City.

 

Camarda, è ufficiale: ecco il primo contratto con il Milan. I dettagli
Pratichi sport come il calcio? Non ti dimenticare la vitamina K

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }