Primavera 1

Primavera 1, Juventus-Inter: le probabili formazioni del big match

Le possibili scelte dei due allenatori in vista del derby d'Italia

14.02.2020 18:00

Ci avviciniamo al diciannovesimo turno del campionato di Primavera 1. In questa giornata spiacca il derby d'Italia giovanile tra Juventus-Inter, che si gocherà sabato alle 13.00. Big match non solo in termini di blasone ma anche di classifica: tra i bianconeri quarti e i nerazzurri terzi in classifica, sono soltanto tre le lunghezze che separano le due squadre. La formazione di Zauli ha battuto la capolista Atalanta e, nell'ultimo incontro, ha pareggiato contro la seconda della classe, ovvero, il Cagliari. Nel mirino dunque l'aggancio all'Inter per tentare la rincorsa al secondo posto. Mentre la squadra di Madonna arriva da due vittorie consecutive, contro Fiorentina e Napoli, tentando di mantenere la scia della seconda posizione, distante cinque punti.  Vediamo dunque le possibili scelte dei due allenatori, in vista di questo delicata sfida.

COME ARRIVA LA JUVENTUS - In vista di questa importante sfida, il tecnico bianconero Lamberto Zauli potrebbe confermare l'undici che ha pareggiato contro il Cagliari una settimana fa, con qualche inevitabile variazione dovuta agli infortuni. Non saranno infatti della partita Leo, Ranocchia e Moreno, oltre a Dragusin, ormai in pianta stabile con l'Under 23. Al centro della difesa dovrebbe giocare Vlasenko in coppia con Gozzi, con Riccio dirottato sulla corsia di destra. A centrocampo potrebbe esserci ancora Fagioli, mentre Tongya agirà sulla trequarti a supporto delle due punte: out Moreno, Sene parte favorito su Da Graca per completare il tandem con Petrelli.

COME ARRIVA L'INTER - La formazione di Armando Madonna, in questo periodo, sta trovando un buon equilibro, motivo per la quale l'allenatore nerazzurro non sembra intenzionato a cambiare gli interpreti. Stankovic sarà ancora in prima squadra, a causa della defezione di Handanovic e quindi, salvo sorprese, in porta dovrebbe esserci nuovamente Pozzer. In difesaifesa confermati Ntube e Kinkoue, mentre Cortinovis insidia Moretti per un posto da titolare. Persyn e Vezzoni agiranno sulle fasce, mentre in mediana ci sarà Schirò affiancato da uno tra Attys e Gianelli, con il primo favorito. Dopo la buona prova contro il Napoli, potrebbe essere confermato Gnonto sulla trequarti, dietro a Mulattieri e Fonseca (insidiato da Vergani).

LE PROBABILI FORMAZIONI DI JUVENTUS-INTER

Juventus: Israel; Riccio, Vlasenko, Gozzi, Anzolin; Ahamada, Leone, Fagioli; Tongya; Sene, Petrelli. All.: Zauli

Inter: Pozzer; Ntube, Kinkoue, Moretti; Vezzoni, Attys, Schirò, Persyn; Gnonto; Mulattieri, Fonseca. All. Madonna.

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 20^ giornata: Buso accorcia nel 2A, nel B Sueva sale in vetta
Youth League, il sorteggio ha deciso il cammino fino alla finale