x

x

Pio Esposito Italia U21
Pio Esposito Italia U21

Buona la prima per Francesco Pio Esposito. Il classe 2005 ha giocato la sua prima stagione in Serie B con la maglia dello Spezia. L'attaccante è arrivato in estate dopo aver fatto bene con la Primavera dell'Inter e con le due Nazionali: l'Italia U19 (Campione d'Europa) e con l'U20 (vice campione del Mondo). Per questo la sua preparazione è stata un po' ritardata ma si è sin da subito messo a disposizione di Alvini (poi cambiato nel corso della stagione) per la sua prima volta tra i grandi. Un'emozione grandissima e condivisa con il fratello più grande, Salvatore. Ora, però, il campionato cadetto è finito e oltre alle meritate vacanze è anche il tempo di guardare al mercato. 

Esposito Spezia
Esposito Francesco Pio Spezia

Esposito, decisivo per la salvezza

Esposito ha chiuso la sua prima stagione in B come meglio non avrebbe potuto. Nel corso della stagione ha vissuto alti e bassi, ma è la normalità quando ti trovi giovanissimo a dover sgomitare con difensori ben più esperti. Lui, però, si è sempre difeso ben dall'alto del suo fisico e dalla voglia matta di voler incidere. 

Chiedere al Venezia che, nell'ultima giornata al Picco, ha visto proprio la forza e le qualità del classe 2005. E' stato proprio lui, infatti, a dare il là alla vittoria in rimonta dello Spezia. Bellissimo gol in girata e poi esultanza sfrenata sotto la Curva Ferrovia, il cuore caldo dei tifosi bianconeri. Insomma, nella salvezza dei liguri c'è anche il suo zampino. E ora, quale sarà il suo futuro?

https://video.sky.it/sport/calcio/highlights-serie-b/video/spezia-venezia-gol-highlights-923961?social=link__sharebutton_null&share_id=52b524b1-02ac-45de-9938-115c8af45d78

Esposito, plusvalenza Spezia: la situazione

Il futuro dell'attaccante di Castellammare dovrebbe essere di nuovo all'Inter per poi andare alla ricerca di nuove avventure e, perché no, magari essere parte integrante della rosa di Simone Inzaghi magari proprio quel quinto richiesto dal tecnico piacentino. Al netto di questa possibilità c'è un altro aspetto da sottolineare. 

Lo Spezia potrebbe decidere di riscattare il classe 2005 e favorire così il controriscatto da parte del club di Viale della Liberazione. Questo passaggio porterebbe nelle casse del ligure almeno un milione di euro, come riportato da CittadellaSpezia.it. 

Primavera 2B, 5+1 nomi da tenere d’occhio ai playoff
Galloppa: "I ragazzi forti vale la pena mandarli in prima squadra"

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }