Primavera 1

[FINALE] - Primavera 1, Lecce-Milan 1-0: i salentini conquistano una vittoria sofferta e scavalcano i rossoneri in classifica

La cronaca LIVE di Lecce-Milan

13.11.2022 00:30

Allo Stadio Comunale San Pietro in Lama è in programma alle ore 10 e 30 il match tra Lecce e Milan. In campo si affronteranno due squadre di metà classifica ma, mentre i rossoneri ne vengono da un'ottima vittoria interna con l'Atalanta, i giallorossi hanno totalizzato un solo punto nelle ultime cinque partite. I ragazzi guidati da Coppitelli faranno sicuramente di tutto per invertire il trend delle ultime partite, ma troveranno davanti a loro una squadra molto ostica che, quando è in giornata, è in grado di fare male a chiunque. Seguite il LIVE su MondoPrimavera.com!

CRONACA:

🕚Inizia il match! Primo pallone in possesso dei rossoneri.

8' - Primi minuti di gara che evidenziano l'equilibrio tra le 2 squadre, che ancora non stanno trovando spazi.

11' - Occasione per il Lecce! Munoz salta sulla destra Alesi e mette in mezzo, Nava respinge la palla che aveva preso una traiettoria molto insidiosa e viene poi travolto da Burnete.

16' - Calcio di punizione dalla distanza in favore del Milan battuto da Pluvio, la palla si perde poco sopra la traversa.

17' - Ci provano i salentini dalla distanza, Samek serve Vulturar al limite dell'area che però calcia male a lato della porta difesa da Nava.

18' - Rossoneri pericolosissimi! Simic si fa tutto il campo in progressione palla al piede e serve alle spalle dei difensori Alesi, il quale però incrocia troppo col sinistro.

20' - Corfitzen dalla destra salta prima Alesi e poi Bartesaghi per poi finire a terra in area, l'arbitro fa segno di rialzarsi.

27' - 🟨Ammonito Lazetic per un calcione rifilato da dietro ad un avversario.

30' - Grande occasione per il Lecce! Sugli sviluppi di un corner Berisha si ritrova la palla nei piedi in mezzo all'area, la sua conclusione trova un grande intervento di Nava.

35' - Incomprensione tra Bakoune e Coubis, ne approfitta Salomaa per lanciarsi a rete ma il centrale rossonero riesce a fermarlo.

37' - Ancora occasione per i salentini! Samek porta palla sino al limite dell'area e allarga per Salomaa, il quale però incrocia troppo e non trova di poco la porta.

38' - Lecce ora meglio degli avversari, Dorgu lancia in profondità Burnete, il quale mette in mezzo per Corfitzen ma Bartesaghi ci mette una pezza.

39' - Samek sfiora il golazo! Schema da calcio d'angolo dei salentini, Vulturar serve al limite il centrocampista classe 2004 che calcia al volo sfiorando il palo sinistro della porta difesa da Nava, rimasto immobile.

44' - Ancora miracolo di Nava! Munoz sfonda sulla destra e mette sul secondo palo verso Samek, il quale calcia di prima intenzione non trovando il gol solo per l'ottimo intervento dell'estremo difensore avversario.

45' - Corner insidioso battuto da Vulturar verso il secondo palo, di testa un suo compagno mette fuori di poco.

⏳1' di recupero

45' +1'⌛Termina la prima frazione! Primo tempo che ha visto una fase di equilibrio sino al 30', perché da quel momento in poi i salentini si sono fatti trovare maggiormente in avanti e hanno avuto numerose occasioni da gol, soprattutto con Samek.

45' - 🕛Riprende il match! Si riprende con gli stessi 22 in campo.

52' -🟥 Pluvio sbaglia tutto in fase di impostazione servendo all'indietro Nava con una palla alta difficile da controllare, Burnete lo anticipa e l'estremo difensore rossonero è costretto a stenderlo. L'arbitro opta per la punizione dal limite e il cartellino rosso per il portiere. 🔁Abate decide, dunque, di inserire il classe 2005 Torriani, rilevando un assente Marko Lazetic.

55' - ⚽Vantaggio del Lecce! Si incarica della punizione Berisha, il quale calcia rasoterra trovando una deviazione della barriera che spiazza Torriani, appena entrato.

65' - 🔁Doppia sostituzione chiamata da Abate: fuori Alesi e Pluvio, dentro Sia e Victor.

66' - Subito pericolosi i due nuovi entrati: Victor serve in area Sia che viene atterrato, per l'arbitro non c'è nulla.

68' - Lecce vicinissimo al raddoppio! Burnete, servito in profondità sulla sinistra, mette in mezzo per Corfitzen, tutto solo davanti alla porta, che è troppo lento nel controllo e, pressato dai difensori, mette alto.

71' - 🟨Ammonito Bartesaghi per un intervento troppo duro sulle caviglie di Munoz.

72' - 🟨Dorgu sulla sinistra salta Eletu, il quale, per evitare che il salentino entri in area, lo stende e riceve il giallo.

73' - Ancora Lecce in avanti, Dorgu conclude a rete trovando un attenta risposta di Torriani.

75' - Punizione dalla distanza di Vulturar che prende una traiettoria insidiosa e sfiora la porta avversaria.

76' - 🔁Sostituzione per il Milan: fuori Gala, dentro Omoregbe.

81' - 🔁Prima sostituzione chiamata da Coppitelli: Fuori Corfitzen, dentro Daka.

83' - Ora il Lecce è in gestione della partita e non vuole assolutamente correre alcun rischio.

85' - 🔁Altra sostituzione dei salentini, Coppitelli decide di rilevare Salomaa per lasciar spazio a Ciucci.

⏳5' di recupero

93' - Berisha vede Nava fuori porta e ci prova dalla distanza, la sfera però termina alta sopra la traversa.

95' - ⌛Tempo scaduto al San Pietro in Lama! Il secondo tempo vede in campo un Lecce migliore sotto tutti gli aspetti, che dopo il gol su punizione, controlla il vantaggio senza concedere quasi nulla agli avversari. I salentini scavalcano dunque i rossoneri in classifica e si portano a quota 17 punti. Adesso ci sarà un lungo periodo di riposo, con il campionato che riprenderà il 7 Gennaio, e questo potrà servire ad Abate per mettere le cose a posto e iniziare a rendere in campionato come in Youth League, dove i rossoneri hanno passato con facilità il girone.

 

 

 

 

IL TABELLINO DI LECCE-MILAN:

Marcatori: Berisha (L)

Lecce(4-3-3): Borbei; Munoz, Pascalau, Hasic, Dorgu; Vulturar(C), Samek, Berisha; Corfitzen(dal 81' Daka), Burnete, Salomaa(dal 85' Ciucci). A Disp.: Moccia, Leone, Russo, Abdellaoui, Carrozzo, Ciucci, Minerva; Kausinis, Borgo, Milli. All.: Coppitelli

Milan(4-3-3): Nava; Bakoune, Coubis(C), Simic, Bartesaghi; Gala(dal 76' Omoregbe), Stalmach, Pluvio(dal 65' Eletu); Scotti, Lazetic (dal 53' Torriani), Alesi(dal 65' Sia). A Disp.: Bartoccioni, Nsiala, Zeroli, Martinazzi, Paloschi,  Mangiameli, Casali. All.: Abate

Ammoniti: Lazetic (M), Bartesaghi(M), Eletu (M)

Espulsi: Nava (M)

Arbitro: Sig. Enrico Gigliotti sez. Cosenza

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 15^ giornata: salgono Haj e Basso Ricci nel girone A, come Saponara e Matteoli nel girone B
[FINALE] - Primavera 1, Cesena-Cagliari 0-1: Cavuoti regala tre punti pesantissimi ai rossoblu, sesta sconfitta di fila per i romagnoli