Top 11 Primavera 1
Primavera 1

"11 e Lode" - Primavera 1, la Top 11 della 19a giornata

Primavera 1, la Top 11 della 19a giornata

01.02.2024 12:00

Ritorna il campionato e torna puntuale il nostro appuntamento settimanale con la rubrica Top 11 "11 e Lode", dedicata ai migliori giocatori del Campionato Primavera 1. Dopo una diciannovesima giornata di campionato che ci ha regalato gol ed emozioni, è tempo di premiare i ragazzi che si sono distinti per talento e prestazioni sul campo, regalando gioie ai propri tifosi. Chi si sarà guadagnato una maglia da titolare nella nostra formazione? Non perdiamo altro tempo, ed andiamo a scoprire insieme chi sono i migliori undici di questo weekend scelti dalla redazione di MondoPrimavera.com:

I RISULTATI DELLA DICIANNOVESIMA GIORNATA

LA CLASSIFICA DEL CAMPIONATO PRIMAVERA 1

PORTIERE

Lorenzo Palmisani (Frosinone): se cercate una motivazione per cui è stato considerato il miglior portiere dello scorso anno solare, la vostra ricerca durerà lo spazio di un amen. Fortissimo nelle uscite alte, sicuro tra i pali; avrebbe anche parato un rigore, ma è sfortunato perché la respinta torna tra i piedi di Sene, che finalmente lo buca.

 DIFENSORI

Giacomo Stabile (Inter): Guida, da vero condottiero, la retroguardia meneghina contro il Torino, vincendo la maggior parte dei duelli con gli attaccanti avversari.

Lovro Golic (Roma): Un muro che si innalza al Puma House of Football: conferisce grande solidità al reparto arretrato con diversi interventi di rilievo in cui alla solita struttura aggiunge buone letture e una gestione del pallone tendenzialmente più sicura. Da evidenziare una chiusura decisiva su Perina, pronto a battere a rete davanti a Marin. Gestisce bene anche l'ammonizione pesante.

Leonardo Baroncelli (Fiorentina): letture, leadership, granitico nei contrasti. Graziato sul tramonto del primo tempo, quando l'arbitro non indica il dischetto dopo il pestone rifilato a Boccia in piena area di rigore.

CENTROCAMPISTI

Dario Daka (Lecce): E' ovunque, l'uomo in più. Costretto ad adattarsi ad un ruolo che non è il suo e pare attento in una moltitudine di occasioni da gioco.

Justin Kumi (Sassuolo): il migliore in campo contro la Sampdoria! Segna il gol del momentaneo 1-2 e a centrocampo non perde un contrasto. In fase offensiva aiuta la squadra a creare pericoli alla difesa avversaria.

Top 11 Primavera 1

Noah El Biache (Empoli): entra e da la marcia in piu' che mancava ai toscani contro la Juventus. Propositivo e sempre sulle righe è l'unico a far spaventare la difesa bianconera. Decisivo con il suo gol da calcio di punizione

Alessandro Boccia (Frosinone): se il diavolo è nei dettagli, allora gli sta crescendo la coda. Primo tempo contro la Fiorentina di ordine con qualche acuto degno di nota, seconda parte dominante ma troncata dalla sostituzione per questioni tattiche.

ATTACCANTI

Vanja Vlahovic (Atalanta): Ancora una doppietta, ancora decisivo. I bergamaschi sfiorano la vittoria contro il Monza grazie all'ennesima prestazione. Prima un gol di testa, poi ancora cinico dagli undici metri.

Top 11 Primavera 1

Cristian Cuzzarella (Lazio): il gol è il riassunto perfetto della sua partita contro il Genoa. Si impegna, lotta contro i difensori avversari e si muove molto anche senza palla. Da rapidità ed aggressività. 

Thiago Gomes (Sampdoria): segna dopo cinque minuti la rete del momentaneo vantaggio. Per il resto della partita è l'unico dei tre attaccanti a mettere in difficoltà la difesa avversaria, grazie alla sua qualità nel saltare l'uomo.

Primavera 1, la classifica marcatori del campionato
Viareggio Cup, lunedì la presentazione: orari, dettagli e premi