Calciomercato

Roma, da decidere il futuro di Bouah e Riccardi

I due giovani del 2001, di rientro dai prestiti a Cosenza e Pescara, saranno valutati attentamente

Karim Dafirbillah
25.05.2021 10:49

L'era dello Special One, sulla sponda giallorossa del Tevere, sta per iniziare.

Manca, infatti, quasi un mese alla nuova stagione ufficiale di Mourinho alla Roma, e giorno dopo giorno la sua impronta comincia a delinearsi, come nel caso dei giovani della Primavera. I giovani sono una priorità per tutti, soprattutto per la Società di Trigoria che, ricordiamolo, ha uno dei vivai più fiorenti del nostro Paese, ma che, forse, non fa abbastanza per valorizzarli. 

Uno dei nodi da sciogliere a riguardo, come riportato anche dai colleghi di AsRomalive.it, è quello legato ai due 2001 di rientro dai prestiti a Cosenza e Pescara: David Eugene Bouah e Alessio Riccardi. Il terzino destro ha collezionato 13 presenze totali ed un assist in Coppa Italia; il centrocampista, invece, nove, con una rete i Coppa Italia. Sicuramente saranno valutati attentamente dal tecnico si Setúbal, anche in vista della nuova competizione europea, la Conferece League; anche perché sembra che i loro stipendi, rispetto al loro valore attuale, siano un po' un peso per i Friedkin.

Primavera 3, le classifiche dei sette gironi
Primavera 2, Giudice sportivo decisioni 21^ giornata: stangata per Makni