FOTO ELENA ACCARDI
Cagliari

Spal-Cagliari, le pagelle dei sardi: Tramoni e Yanken sugli scudi, Iovu nota negativa

Le pagelle della squadra rossoblù

26.09.2021 13:48

D'Aniello 7: prestazione elevatissima del portiere sardo, che dà sicurezza al reparto per tutta la gara e compie un miracolo su Orfei nel primo tempo, non può nulla nel finale sul pareggio spallino.

Zallu 6: partita diligente del terzino, che scherma il più possibile gli avversari sulla sua fascia e si vede poco davanti, ma quando prova a spingere dà comunque il suo contributo.

Palomba 6: prestazione sufficiente del difensore, senza infamia e senza lode la sua gara.

Conti 6,5: gran partita del centrale, che sforna una prestazione sontuosa che vede cadere i suoi solo nel finale con il pareggio di Sperti, per il corso di tutta la gara infatti riesce a contrastare gli avversari, non lascia spazi e rimedia anche agli errori dei compagni, come nel caso dell'ammonizione a fine primo tempo.

Iovu 5,5: l'unica nota negativa della difesa del Cagliari, in attacco non si vede spesso e quando imposta da dietro spesso è imperfetto, come quando costringe Conti all'ammonizione con una palla persa a fine primo tempo, inoltre ha qualche responsabilità sulla rete del pareggio spallino.

Astrand 6: il più ombra del centrocampo, ma ciò non toglie che abbia disputato una buona gara, funzionale alla causa anche se avrebbe potuto fare qualcosa di più.

Del Pupo 6,5: il centrocampista del Cagliari esce dal campo nella ripresa probabilmente perché ammonito, ma fino a quel momento non aveva sfigurato, anzi, gestisce bene la palla e qualche volta si vede anche al limite dell'area, quando viene sostituito i sardi sentono la sua mancanza. (dal 72' Schirru 5,5: entra in un momento difficile, di grande spinta della Spal, ma la sua differenza con Del Pupo si sente e il centrocampo lavora meno bene rispetto a prima).

Tramoni 7: uno dei migliori dei suoi, già dai primi minuti è uno dei più attivi, con tante giocate a servizio della squadra, scambi nello stretto e sortite offensive, a inizio secondo tempo poi serve a Yanken l'assist che sblocca il match con grande freddezza.

Kourfalidis 6: tanta corsa e tanto lavoro per l'esterno rossoblù, che nel primo tempo non si vede molto, ma sfiora il gol con un sinistro da fuori area nella ripresa. (dal 72' Cavuoti 5,5: avrebbe dovuto dare quel brio in più che il greco stava dando solo a corrente alterna, ma con il suo ingresso non solo ciò non arriva, ma la Spal trova anche il pareggio).

Yanken 7: gran partita della punta belga classe 2003, che nel primo tempo scambia principalmente con Tramoni e si abbassa spesso per portare avanti la manovra, poi nel secondo tempo sblocca il match con un tocco sotto misura. (dal 79' Masala s.v.)

Pulina 6,5: la prima occasione della partita è sui suoi piedi, con un tiro dal limite che si stampa sul palo, successivamente cala ma è comunque frizzante. (dal 79' Vinciguerra s.v.)

ENTRA SU FOOTLOOK IL PRIMO SOCIAL DEDICATO INTERAMENTE AL MONDO DEL CALCIO

Primavera 4, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata
Udinese-Monza, le pagelle dei brianzoli: Rubbi limita il passivo, Abbenante eurogol