x

x

Stubljar 5: poco reattivo negli interventi, appare indeciso nelle uscite. Errore di posizionamento in occasione della seconda rete di Ivanovic.

Marianucci 5: sul secondo goal, perde nettamente lo scontro con Ivanovic. Commette tanti errori in fase di marcatura.(dal 45' Indragoli 6: entra con lo spirito giusto, limita bene gli attaccanti avversari)

Degli Innocenti 5: prestazione spenta quella del classe 2003 mai realmente in partita.(dal 64' Zenelaj 6: rispetto a Degli Innocenti, cerca di prendere le redini della mediana giocando una buona mole di palloni).

Fini 5,5: tanto lavoro in fase di copertura del numero 11, insufficiente peró il suo apporto offensivo.(dal 46' Barsi 6,5: il suo ingresso da nuova linfa alla squadra di Buscè. Entra in campo con grande voglia di fare infiammado con i suoi dribling l'out di sinistra. Da parecchio filo da torcere alla difesa della Sampdoria. Purtroppo per l'Empoli, lui da solo non può bastare) 

Seck 5: non si rende mai pericoloso dalle parti di Tantalocchi rimanendo spesso troppo isolato in avanti.(dal 45'Ekong 6: fa a sportellate con i difensori avversari offrendo nuove soluzioni offensive. A metá del secondo tempo, sfiora la rete che avrebbe riaperto la partita)

Boli 5,5: a causa della spinta di Migliardi è costretto a rimanere bloccato dietro. Prestazione opaca quella del classe 2002, oggi poco preciso sotto l'aspetto tecnico.

Ignacchiti 5,5: prestazione poco lucida del capitano dell'Empoli che comunque ha il merito di provarci sottoporta. Sfiora il goal trovando un super Tantalocchi.

Renzi 6: svolge un buon lavoro in fase di interdizione lottando su tutti i palloni. Assist interessante per Ignacchiti che sfiora il goal.

Angori 6: dopo un inizio difficile, con il passare dei minuti sale di livello. Sgaloppa sull'out di sinistra, come suo solito riempe l'area di rigore di cross velenosi.

Nabian 5: partita anonima del classe 2004, irriconoscibile dopo l'exploit di settimana scorsa. Viene sovrastato dalla solidità della retroguardia di Tufano.(dal 76' Alessio:SV)

Dragoner 5,5: rimane inchiodato sulla girata di prima intenzione di Montevago. In una giornata "no" per tutto l'Empoli, prova a limitare i danni in difesa.

Credit foto: Martina Cutrona

 

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
Primavera 4, i verdetti ufficiali: la griglia play-off