x

x

Ritorna il campionato e torna puntuale il nostro appuntamento settimanale con la rubrica "11 e Lode", dedicata ai migliori giocatori del Campionato Primavera 1. Dopo una 14^ giornata di campionato che ci ha regalato gol ed emozioni, è tempo di premiare i ragazzi che si sono distinti per talento e prestazioni sul campo, regalando gioie ai propri tifosi. Chi si sarà guadagnato una maglia da titolare nella nostra formazione? Non perdiamo altro tempo, ed andiamo a scoprire insieme chi sono i migliori 11 di questo weekend scelti dalla redazione di MondoPrimavera.com:

PORTIERE

Boffelli (Napoli): A tratti miracoloso, su questi tre punti è stampato anche il suo nome.

 DIFENSORI

Guarino (Empoli): Sfortunato chi ce l'ha contro al fantacalcio, l'abitudine a respirare l'aria dei grandi gli consente di affrontare la categoria da protagonista assoluto.

Fontanarosa (Inter): Altra partita eccezionale, degno di nota il miracoloso salvataggio all'ultimo secondo.

Cannavaro (Sassuolo): Bravo a leggere tutte le situazioni durante la partita. Dalle sue parti non passa nessuno.

CENTROCAMPISTI

Dell'Aquila (Torino): Tanta corsa e tanta qualità, prestazione top. Riesce sempre a saltare l'uomo e trova pure il gol.

Spavone (Napoli): Mette il piede due volte quando serve, le sue giocate e i suoi movimenti sono decisivi all'interno di ogni gara.

Mulattieri (Frosinone): Eroe di giornata per il Frosinone: regge sulle sue spalle il peso di tutto il centrocampo, andando a fare da diga davanti alla difesa. Spettacolare, poi, il gol con cui riapre la partita: un missile all'incrocio su cui Bertini non può nulla. 

Dorgu (Lecce): Determinante, è lui l'ago della bilancia per tutti i 90 minuti. Di gran lunga il più pericoloso e il più concentrato, a prescindere dal gol partita.

ATTACCANTI

D'Andrea (Sassuolo): Un aggettivo per descrivere la sua prestazione ancora non lo hanno inventato. Manda in confusione tutta la Roma. Nessuno riesce a gestirlo. Tripletta e pallone a casa. E' lui l'uomo partita.

Owusu (Inter): Partita sontuosa. Importante il suo lavoro in fase difensiva e soprattutto in attacco. Sempre pericoloso ed oggi una delle sue migliori partite.

Raimondo (Bologna): Partita sontuosa dell'attaccante del Bologna e della Nazionale. Si inserisce costantemente alle spalle dei difensori, diventando una spina nel fianco costante per gli avversari. Apre le danze con un gran gol e sfiora la doppietta piu' volte. 

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
Under 18, Italia-Spagna 1-3: gli azzurrini cadono a Coverciano

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }