Lazio

Lazio-Sassuolo, le pagelle dei biancocelesti: Moro e Castigliani evitano la sconfitta

Le pagelle della Lazio Primavera

Leonardo Pierini
18.04.2021 18:15

Zappalà 5.5: primo esordio in questo campionato del classe 2003 che sul primo gol respinge superficialmente mettendo a disposizione il pallone a Mattioli che da li non può sbagliare, mentre sugli altri due gol non può farci nulla

Novella 6: nella prima parte di gara molto bene, corre su ogni palloni e difficilmente si fa superare, nel secondo tempo come tutta la squadra, il suo rendimento cala ma riesce ad offrire l'assist per la doppietta di Castigliani

Ndrecka 6.5: buona prestazione da parte del capitano dei biancocelesti che sul primo gol di Castigliani riesce a scippare il pallone agli avversari per poi fare l'assist perfetto sui piedi del suo compagno

Bertini 6: bene anche il regista classe 2002 che riesce quasi sempre ad offrire palloni perfetti per i suoi compagni

Armini 5.5: bene in fase di copertura, meno in fase di impostazione regalando qualche pallone ai neroverdi che però non ne approfittano 

Franco 5: partita abbastanza convincente fino al momento del brutto autogol, che macchia in modo importante la sua prestazione e il suo voto (dal 84' Adeagbo SV)

Moro 7: senza dubbio tra i migliori della Lazio, nel primo tempo si fa vedere spesso ma concretizza poco o nulla, nella seconda parte di gara invece offre buonissime iniziative personali nella metà campo avversaria firmando poi con freddezza il pareggio definivo su rigore al 94' spiazzando Vitale

Marino 6: soffre il centrocampo del Sassuolo nel primo tempo, ma nel secondo riesce a farsi notare maggiormente 

Castigliani 7,5: la difesa del Sassuolo è sempre in allerta quando l'attaccante laziale si trova in area, nonostante ciò lui firma una doppietta e mettendo a segno una buonissima prestazione (dal 84' Cesaroni SV)

Shehu 6: spreca l'occasione del pareggio nel secondo tempo, nonostante questo merita la sufficienza (dal 84' Tare SV)

Czyz 5,5: inizia bene la sua partita recuperando molti palloni e offrendo buoni  passaggi ai compagni, col passare dei minuti appare stanco affrontando il secondo tempo con un po' di superficialità su alcune giocate

Primavera 3, le classifiche dei sette gironi
Bari, arriva il primo gol per Mercurio