Samele
Sassuolo

Cagliari-Sassuolo, le pagelle dei neroverdi: Samele la decide, Mata spina nel fianco

Le pagelle del Sassuolo

17.10.2021 13:21

Vitale 7: clean sheet per il portiere neroverde, oltre a questo è stato sicuro nelle varie situazioni di gioco. Bravo anche con i piedi.

Pieragnolo 7: tanta spinta lungo l'out di competenza, chiude bene le folate offensive dei rossoblù.

Flamingo 7: perfetto in fase difensiva e nel chiudere gli attaccanti del Cagliari. In impostazione ha fatto vedere ottime doti per quanto riguarda i lanci lunghi.

Zenelaj 6,5: sua la conclusione da fuori area che ha portato al gol del vantaggio dei neroverdi. Bravo in mezzo al campo, qualche imprecisione ma tanta grinta a recuperare palloni.

Paz 7: come il compagno di reparto ha giocato con grande equilibrio sia in difesa e sia in attacco. Si prende un giallo evitabile, ma come spesso accade è uno dei più pericolosi nella sua zona. 

Ferrara 6: partita senza infamia e senza lode la sua, fa il suo compito senza patemi e senza dare qualcosa di più. 

Mata 7,5: il migliore dei neroverdi. Sempre pericoloso, è stato la spina nel fianco della difesa rossoblù. Gli è mancato solo il gol per mettere il punto esclamativo.  Dal 71' Forchignone 6: fare meglio del compagno sostituito era difficile, ha anche meno tempo per mettersi in mostra. 

Aucelli 6,5: lotta su tutti i palloni, ne recupera tantissimi. Ha dato grinta e spinta alla sua squadra da buon capitano. Dal 61' Arcopinto 6: ingresso sufficiente il suo, meno d'impatto rispetto al compagno di squadra ma comunque positivo. 

Miranda 6,5: buona la sua partita come quella del compagno di reparto, riesce a respingere gli attacchi del Cagliari e non permettere a Manca di essere pericoloso. 

Samele 7: segna il gol vittoria che regala la prima gioia in campionato a Bigica e i suoi compagni. Ha lottato con grinta contro i difensori rossoblù. Dal 81' Estevez 6: gioca poco ma è entrato con grinta e voglia, lottando su tutti i palloni. 

Abubakar 6,5: buonissima la prima frazione di gioco, dove ha catalizzato tutti i palloni che passavano dalla zona mediana del campo. Poi si è spento piano piano nella ripresa. Resta comunque una buona prestazione la sua. Dal 81' Kumi 6: ingresso prorompente, fa sentire la sua fisicità in mezzo al campo e ferma i rossoblù, spesso con le cattive infatti si prende pure un'ammonizione. 

Primavera 4, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata
Cagliari-Sassuolo, le pagelle dei rossoblù: Del Pupo non basta, Manca impalpabile