Atalanta

Atalanta-Torino, le pagelle dei bergamaschi: Italeng mostruoso

Le pagelle della dea

Mattia Trombetta
07.02.2021 15:30

Gelmi 6,5: sempre pronto su ogni conclusione dell' attaco Granata, importante l' uscita su Horvath che gli permette di tenere la porta inviolata

Ghislandi 7,5: prestazione sontuosa del terzino di Brambilla, sulla sua fascia fa quello che gli pare, trova l'assist per il tris di Italeng ed il gol del poker che è una vera e propria perla

Grassi 6: giornata senza tante insidie per il centrale della Dea, fa il suo senza sbavature ed errori da ricordare

Cittadini 6: gioca con sicurezza, il che è positivo, però esagera nella ripresa, quando in fase di impostazione calcia addosso ad Horvath, per sua fortuna Gelmi salva tutto

Scalvini 6: non deve compiere nessun intervento fondamentale, tiene bene la posizione ed imposta in maniera elementare da dietro

Sidibe 6,5: tante incursioni in area avversaria, trova l' assist per il raddoppio dei suoi, e va vicino anche alla gioia personale sugli sviluppi di un corner (dal 74' Zuccon s.v.)

Panada 6,5: ottima partita per il centrocampista bergamasco, fa girare il pallone con ottimo tempismo, esce dai suoi piedi il pallone per il tris di Italeng

Gyabuaa 6,5: la dea la vince proprio nella fase centrale del campo, con una netta supremazia anche merito del fuoriquota bergamasco, che trova sempre i movimenti giusti per mettere in difficoltà gli avversari (dal 86' Bonfanti s.v.)

Vorlicky 6: più spento del solito il talentino ceco, fà più fatica del solito a saltare l' uomo, la prestazione rimane sufficiente perchè si vede il valore del giocatore, ma manca lo spunto (dal 46' Olivieri 6,5: entra subito con ottimo spunto, dopo appena 6' di gioco della ripresa va vicino alla rete, prestazione solida)

Kobacki 6: anche lui leggermento sottotono, ha diverse occasioni per rendersi pericoloso, ma gli manca sempre l' ultimo tocco (dal 63' Scanagatta 6: entra a parita archiviata, ma si impegna e ci mette del suo per aiutare i compagni)

Italeng 9: che dire di più, la prestazione è notevole, ne fa 3 e potrebbe pure calare il poker, segna di destro di sinistro e di testa, difficilmente si dimenticherà di questa domenica (dal 86' De Nipoti s.v.)

 

Primavera 3, le classifiche dei sette gironi
Empoli-Fiorentina, le pagelle degli azzurri: Baldanzi la riprende e la chiude, Ekong prezioso impatto