x

x

Spezia-Ternana Primavera
Spezia-Ternana Primavera

Torna alla vittoria lo Spezia nell'ottava giornata del campionato Primavera 2. La formazione allenata da mister Beppe Vecchio ha trovato un successo che mancava da due turni e torna a sorridere; gli aquilotti con questi tre punti (in attesa delle gare in programma tra il pomeriggio e domani) raggiungono proprio la Ternana a quota dieci punti. Discorso inverso per le Fere allenate da mister Salvatore D'Urso che raccoglie solo una sconfitta dopo due vittorie ed un pareggio raccolte nelle ultime tre uscite in campionato.

I RISULTATI DELL'OTTAVO TURNO DEL CAMPIONATO PRIMAVERA 2

 

LA CRONACA

Successo importante raccolto dallo Spezia nell'ottava giornata del campionato Primavera 2. La formazione ligure allenata da mister Beppe Vecchio ritrova la vittoria dopo due turni di digiuno grazie a due colpi affondati alla Ternana nella prima metà del secondo tempo. Gli aquilotti infatti, nel successo per 2-0, trovano le reti con Di Giorgio e Raineri nel corso della seconda frazione. La Ternana ha chiuso in nove uomini la partita per la doppia espulsione, in avvio di ripresa, di Bustos prima e Dalla Salandria poi. Per l'attaccante classe 2005 si tratta della quarta rete stagione in Primavera 2, la seconda consecutiva dopo quella trovata sabato scorso contro il Benevento. Per il terzino Raineri invece, nato anch'egli nel 2005, si tratta del secondo gol stagionale dopo quello realizzato alla quinta giornata in casa contro il Monopoli.

Turno delicato il prossimo per la Ternana. Le Fere di mister Salvatore D'Urso infatti tra due settimane (il campionato Primavera 2 si ferma per gli impegni delle Nazionali) sarà impegnato nel derby tutto umbro in casa contro il Perugia. Lo Spezia invece sarà protagonista sul campo del Cosenza reduce da due sconfitte consecutive; i rossoblu silani sono staccati di un solo punto dagli stessi aquilotti.

 

Spezia Ternana Primavera
Ternana Primavera

 

IL TABELLINO DI SPEZIA-TERNANA PRIMAVERA

Marcatori: 58' Di Giorgio (S), 65' Raineri (S).

Spezia: Plaia, Scartoni (83’ Attuoni), Raineri (72’ Monteverde), Benvenuto, Ebano, Garzia, Pedicillo (72’ Fontanarosa), Campana, Lari, Lachowicz (66’ Bordin), Di Giorgio (83’ Maurelli). A disp: Mosti, Manfrone, Piazza, Bertoncini, Suatoni, Tognoni, Garibotto. All. Vecchio.

Ternana: Matei, Ciucci, Di Loreto, Gatto (76’ Mellini), Bonugli, Girasole (46’ Manni), Monesi (55’ Principi), Ferrara, Bustos Cordoba, Loconte, Della Salandra. All. D’Urso.

Arbitro: Sig. Jules Roland Andeng Tona Mbei di Cuneo.

Assistenti: Sig. Alberto Rinaldi di Pisa e Sig. Manuel Cavalli di Bergamo.

Espulsi: Bustos Cordoba (T) al 56' e Della Salandra (T) al 63'.

 

Fonte: sport.quotidiano.it

Primavera 1, la classifica marcatori del campionato
Vlahovic stende la Juventus: l'Atalanta cala il poker a Vinovo