Juventus

Juventus, due colpi per il futuro: presi Mbangula e Strijdonk

I bianconeri hanno chiuso per i due giocatori nati nel 2004: per loro può esserci spazio in Primavera

Luca Fioretti
11.08.2020 13:15

La Juventus continua ad operare sul mercato per rafforzare il proprio settore giovanile. Dopo aver chiuso nelle scorse settimane per Félix Correia dal Manchester City, Albian Hajdari dal Basilea e Samuel Iling dal Chelsea, i bianconeri sono pronti a portare a termine altre due trattative. La società è infatti vicinissima alla chiusura delle operazioni che porteranno in bianconero Samuel Mbangula, esterno d'attacco belga cresciuto nel Bruges e nell'ultima stagione all'Anderlecht, e Bayron Strijdonk, ala offensiva olandese dell'AZ Alkmaar. Nonostante la loro giovane età, i due giocatori rappresentano già dei punti di riferimento per le rispettive Nazionali.

La Juventus chiude così due colpi molto importanti nella settimana che porterà all'importantissimo impegno in Youth League contro il Real Madrid: per i ragazzi di Lamberto Zauli, che vogliono proseguire il loro cammino europeo, appuntamento domenica 16 agosto, ore 18.

Sassuolo, dopo Aurelio l'Imolese cerca anche Pilati
Ravenna, futuro all'Inter per il portiere Basti classe 2004