Primavera 2A

[FINALE]- Primavera 2a, Venezia-Como 0-0: punto di forza dei lariani

La cronaca in diretta del match tra lagunari e lariani

18.12.2021 00:30

La laguna salmastra veneziana contro il lago dall'acqua dolce di Como, va in scena al C.S. “Taliercio” di Mestre (VE) la sfida tra Venezia e Como. Periodo complicato per entrambe le squadre, che cercano di scacciare i fantasmi di un momento no. Gli arancioneroverdi di Soncin si approcciano alla 13^ giornata venendo da due sconfitte consecutive contro Monza e Parma, quando la vittoria contro il Vicenza per 5-0 sembrava dare il là per far spiccare il volo alla squadra. A questo punto la zona play-off si è allontanata sensibilmente, in una prima parte di stagione dove diversi risultati contro le “piccole” hanno complicato la graduatoria del Venezia. Serve una vittoria contro il Como e un gran girone di ritorno per smentire la delusione dei primi mesi. Ma i lariani non hanno nulla da perdere: dopo il sorprendente pareggio contro l'Udinese sono arrivate 3 sconfitte di fila, e il 2021 vede impegnati i ragazzi di Boscolo anche contro il Pordenone nel recupero della 12^ giornata contro il Pordenone il 22 dicembre. La classifica recita ultimo posto e soli 3 punti in cascina. Segui il live su MondoPrimavera.com!

É SBARCATO FOOTBLOG, IL BLOG DI FOOTLOOK DEDICATO AL CALCIO FEMMINILE E DI PROVINCIA

LA PARTITA

1' PARTITI!

3' Peixoto lanciato da De Vries trova la testa di Fossati con il cross, opposizione di Pozzoli.

4' verticalizzazione rasoterra invitante di Pela che lancia Longo a campo aperto, tiraccio che finisce sul fondo.

7' Contatto dubbio nell'area del Como, Bah protesta senza successo.

11' CLAMOROSA OCCASIONE COMO! Liscio nel retropassaggio di Pecile di Lazar, palla che termina lentamente fuori a fianco al palo.

16' Como spavaldo in questi primi scampoli di match, gara di buona intensità da subito.

23' Molto tatticismo e partita giocata a centrocampo, gara che si deve ancora stappare.

24' Rasoiata di Liserani che conta i passi e calcia in controbalzo da fuori a lato.

27' Primo giallo del match a Cesarani per un intervento in ritardo su Perissinotto.

29' Peixoto arriva spesso e volentieri sul fondo lanciato sulla corsa, manca l'ultimo passaggio al Venezia per colpire.

31' Trenchev scava il pallone in profondità per Longo, il suo tocco scavalca Lazar ma non la chiusura di Remy a due passi dalla linea.

33' Primo tiro in porta del match di Digiuliomaria, centrale.

36' Fossati prende il primo giallo per i lagunari.

40' Squadre più lunghe e tanti errori tecnici.

42' Ancora Como pungente con Trenchev che calcia in corsa un diagonale che scomoda Lazar.

43' Sberla da fuori di Peixoto, Pallavicini interviene bene.

45' FINE PRIMO TEMPO! Con la temperatura è calata la nebbia al Taliercio, in un primo tempo scarso di lampi significativi, ma un Como più pimpante.

46' SECONDO TEMPO AL VIA!

47' Giallo a Jonsson per aver fermato una ripartenza fallosamente.

49' Ottima chiusura di Remy su Di Giuliomaria.

50' De Vries spaventa Pallavicini con un diagonale mancino radente. Trenchev interviene in ritardo su Peixoto, giallo.

56' Soncin cambia lo scacchiere: Cappadonna e Mozzo per Fossati e Jonsson.

60' Venezia che spinge mettendo le mani al collo al Como, diverse scelte sbagliate in fase di rifinitura tra Bah e De Vries.

62' Pecile caclia a lato una punizione potente da buona posizione.

64' Anche Boscolo effettua la prima sostituzione: dentro Cosentino per Longo.

67' Ancora Pecile vicino al gol, tiro da fuori che non trova il bersaglio di poco.

69' Liserani tiene per la maglia Bah, giallo. Sofferenza Como, Venezia che non trova, però, nitide palle-gol.

71' Lazar disinnesca un mancino dalla distanza, difficile capire da parte di chi per via della nebbia.

72' Como che cambia ancora, Gandola e Tremolada per Trenchev e Di Giuliomaria. Soncin rileva Pecile per Leal.

73' Ammonito Pozzoli per un fallo in ripartenza.

77' Leal costringe Pallavicini ad intervenire con un tiro velenoso.

82' Gara sporca, le squadre usano le ultime energie per incidere.

84' Provvidenziale colpo di testa di Pozzoli che toglie la palla dalla zuccata a botta sicura di De Vries sul cross di Cappadonna.

86' Leal ha una grande occasione per segnare, il suo tiro viene deviato in corner.

87' Ultimi cambi per il Venezia, fuori Perissinotto e Bah per Mikaelsson e Jorge.

88' C'è spazio anche per Mollica per Gatti nel Como.

93' FINITA! Mesto risultato per il Venezia, prova di forza per il Como che strappa un buon punto. Grazie per averci seguito, alla prossima! 

IL TABELLINO DI VENEZIA-COMO

MARCATORI:

AMMONITI: Cesarani (C), Fossati (V), Jonsson (V), Trenchev (C), Liserani (C), Pozzoli(C)

ARBITRO: Signor Bitonti Paolo

ESPULSI:

VENEZIA: Lazar, Palsson, Peixoto, Jonsson (dal 56' Mozzo), Remy, Makadji, Perissinotto (dall'87' Jorge), Pecile (dal 73' Leal), Fossati (dal 56' Cappadonna), De Vries, Bah (dall'87' Mikaelsson). A disp. Arvidsson, Gabrieli, Baudouin, Busato, Kivikko, Basso. (all. Soncin).

COMO: Pallavicini, Liserani, Dkidak, Pela, Pozzoli, Chierichetti, Trenchev (dal 72' Gandola), Gatti (dall'88' Mollica), Longo (dal 64' Cosentino), Di Giuliomaria (dal 72' Tremolada), Cesarani. A disp. Ferloni, Gennaio, Mendolia, Grieco, Dunchini (all. Boscolo). 

Primavera 2A, Udinese-Cremonese 0-0: vince l'equilibrio al 'Capocasale'
Juventus, Savona firma il primo contratto da professionista: "E' un giorno speciale"