Primavera 1

[FINALE] - Primavera 1, Ascoli-Milan 0-2: Capone e Tolomello stendono i marchigiani

Primavera 1, la cronaca LIVE di Ascoli-Milan

Angelo Zarra
05.06.2021 00:30

Scendono in campo questa mattina Ascoli e Milan per la 27^ giornata del campionato Primavera 1. Una sfida importante soprattutto per i rossoneri che, in caso di vittoria, potrebbero accorciare la distanza dall'Empoli sesto a soli due punti (i toscani scenderanno in campo questa sera contro l'Inter alle ore 19) mentre l'Ascoli ormai destinato alla retrocessione in Primavera 2 proverà a conquistare qualche punto per chiudere la stagione con un sorriso. Segui in diretta la gara su MondoPrimavera.

LA CRONACA

FISCHIO D'INIZIO - Iniziata la gara tra Ascoli e Milan.

6' OCCASIONE MILAN! I rossoneri colpiscono il palo con Nasti che, lanciato in profondità, calcia di sinistro ma il legno salva l'Ascoli.

15' Fase di stallo della partita con l'Ascoli che, dopo il brivido sulla conclusione di Nasti, sembra aver preso in queste momenti di gara le misure al Milan.

18' Conclusione dalla distanza di Tolomello. Risponde in tuffo Bolletta, attento.

24' OCCASIONE MILAN! Altra grande chance per i rossoneri con De Michelis che lasciato tutto solo in area di rigore, calcia in porta ma troppo centralmente. Nessun problema per Bolletta.

34' MILAN IN VANTAGGIO! Rimessa laterale lunghissima di Coubis, la difesa dell'Ascoli resta ferma e Capone ha il tempo di coordinarsi e calciare ad incrociare sul secondo palo. Nulla da fare per Bolletta.

35' RADDOPPIO IMMEDIATO DEL MILAN! Conclusione dal limite dell'area vincente di Tolomello, Bolletta è ancora battuto.

41' OCCASIONE MILAN! Grande chance del Milan ma costruita totalmente dall'Ascoli con Pulsoni che nel tentativo di liberare l'area di testa rischia l'autogol; Bolletta deve superarsi per evitare la terza rete rossonera.

TERMINA LA PRIMA FRAZIONE DI GARA - Finito il primo tempo, Milan in vantaggio 2-0 sull'Ascoli con le reti di Capone e Tolomello.

INIZIA LA RIPRESA - Riprende la gara a Sant'Egidio alla Vibrata. Un cambio tra i padroni di casa: Suliani sostituisce Ceccarelli.

50' Due ammonizioni, rimediate a distanza di pochi secondi, dal Milan. Ammoniti Kerkez e Michelis.

53' OCCASIONE MILAN! Ancora Nasti pericoloso; l'attaccante calcia in porta ma Bolletta con la punta delle dita devia la sfera sul fondo. Sul corner successivo ci prova Tonin ma respinge la difesa di casa con un po' di apprensione.

56' Primo ammonito tra le file dell'Ascoli. Cartellino giallo per Suliani.

59' Tre cambi per il Milan. Entrano Oddi, Roboti e Amore al posto rispettivamente di Kerkez, Tolomello e Tonin.

60' Tentativo dalla distanza di Alagna. Palla lontana dalla porta difesa da Moleri.

62' OCCASIONE ASCOLI! Conclusione improvvisa e violenta di Pulsoni dall'interno dell'area di rigore, risponde Moleri con un ottimo intervento.

64' Cambia anche mister Seccardini. Palazzino e Riccardi prendono il posto rispettivamente Re e D'Agostino.

66' OCCASIONE ASCOLI! Moleri in uscita perde la sfera e favorisce Intinacelli che calcia in porta dall'interno dell'area di rigore. Filì in scivolata evita la rete dei marchigiani.

69' Esce Nasti tra le file del Milan per infortunio. Entra al suo posto Ferraris.

74' CALCIO DI RIGORI PER L'ASCOLI! Ferraris commette fallo in area di rigore su Pulsoni.

75' PARA MOLERI! Grandissima chance sprecata dai bianconeri con Alagna che dal dischetto si lascia ipnotizzare dal portiere rossonero.

76' Milan che sta cercando di addormentare la partita per scampare eventuali tentativi avversari.

79' Tra le fila bianconere esce Lisi ed entra Franzolini.

83' CHE GOAL SI É MANGIATO MICHELIS! Ancora una volta Capone dal limite dell'area inventa pescando il numero 6 in area di rigore il quale disabituato a questo tipo di situazioni spara alle stelle.

84' Altro cambio negli ospiti: entra Cretti ed esce uno stremato Capone.

88' Ascoli che dopo il rigore fallito da Alagna sembra aver tirato i remi in barca intraprendendo delle iniziative sterili e prevedibili.

90' SARANNO CINQUE I MINUTI DI RECUPERO.

91' L'Ascoli con orgoglio sta cercando di togliersi la soddisfazione di segnare almeno un goal.

FINISCE IL MATCH MILAN BATTE ASCOLI PER 2-0: Dopo un match dall'esito non scontato, la compagine di Mister Giunti espugna Ascoli relegando i padroni di casa alla dodicesima sconfitta consecutiva. Con il successo di oggi i rossoneri possono ancora sperare nel sesto posto portandosi a due lunghezze dall'Empoli che peró stasera dovrá vedersela con la capolista Inter. Notta fonda in casa Ascoli.

 

 

 

 

IL TABELLINO DI ASCOLI-MILAN PRIMAVERA

Marcatori: 34' Capone (M), 35' Tolomello (M).

Ascoli: Bolletta; Pulsoni, Luongo, Ceccarelli (46' Suliani), Markovic, Alagna, Re (64' Palazzino), Olivieri, Lisi (79' Franzolini), D'Agostino (64' Riccardi), Intinacelli. A disp.: Raffaelli, D’Ainzara, Gurini, Rosolino, Colistra, Franzolini, Mangini, Suliani, Palazzino, Riccardi, Radano. All.: Seccardini.

Milan: Moleri; Coubis, Kerkez (59' Oddi), Tolomello (59' Roboti), Filì, Michelis, Saco, Mionic, Nasti (69' Ferraris), Capone (84' Cretti),  Tonin (59' Amore). A disp.: Pseftis, Oddi, Pobi, Cretti, Frigerio, Di Gesù, Ferraris, Amore, Roboti, Paloschi. All.: Giunti.

Arbitro: Sig. Kumara di Verona.

Ammoniti: Kerkez (M), Michelis (M), Suliani (A), Riccardi (A)

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 29^ giornata: Contini fa il vuoto, Baldanzi-Satriano e Di Stefano inseguono
Ascoli-Milan, le pagelle dei rossoneri: Tolomeo inventa, Capone cinico