Primavera 2A

[FINALE]- Primavera 2a, Venezia-AlbinoLeffe 1-0: la spuntano i lagunari, orobici mai domi

La cronaca del match tra lagunari e orobici

Dal centro sportivo “Giuseppe Taliercio” di Mestre va in scena la sfida valida per la 26^ giornata del campionato Primavera 2a tra Venezia e AlbinoLeffe. A 5 giornate dalla fine della regular season, i lagunari sono quarti in classifica a pari merito con il Monza e a due punti dalla SPAL terza. Gli arancioneroverdi di Andrea Soncin hanno vinto 8 partite su 10 nel girone di ritorno e si preparano alle sfide contro SPAL e Genoa fra la terzultima e l'ultima di campionato con ben 10 punti di vantaggio dalla Cremonese 6^, attualmente fuori dai play-off. Di fronte c'è l'AlbinoLeffe, però, che all'andata vinse 3-1 in casa contro il Venezia grazie alla doppietta di Angeloni e al gol di Bettoni. La squadra di Maffioletti, nonostante la situazione difficile della Prima squadra di Foscarini in Serie C, sta disputando una stagione di livello da neopromossa in Primavera 2a: con soli 3 pareggi, gli orobici sono la squadra con il numero minore di X collezionati dopo il fanalino di coda Pordenone. Segui il live del match su MondoPrimavera.com!

CRONACA

1'⏳FISCHIO D'INIZIO! Al via Venezia-AlbinoLeffe.

3' Due contrasti aerei in meno di 180'' di match, a terra prima Camolese e poi Barcella, ritmi subito intensi anche sul piano fisico.

7' Avvio di marca bluceleste, ma la squadra di Maffioletti fatica a quagliare nell'ultimo terzo di campo.

10' DA POZZO SBAGLIA DA DUE PASSI! Alla prima sortita in avanti, il Venezia va vicino al gol, Issa Bah guadagna metri sulla destra e premia l'incursione di Da Pozzo che, dall'area piccola, non centra la porta.

13' Barcella libera di tacco Vinzioli sulla destra, il centrocampista ospite, però, sbaglia il tocco in area con il sinistro e vanifica tutto.

17' Okoro si libera sulla sinistra e arriva sul fondo, il suo pallone in mezzo ha come destinatario Da Pozzo che non spinge abbastanza il destro, ma costringe Taramelli al primo intervento della partita.

20' Un passaggio sanguinoso sbagliato da Mozzo da il là alla ripartenza dell'AlbinoLeffe, Pala conduce e salta Busato prima di calciare addosso ad un ben posizionato Baudouin.

21' Gran suggerimento di Okoro in verticale per Leal, Taramelli è provvidenziale in uscita bassa per evitare il vantaggio del Venezia.

26' Barcella lavora bene un pallone lanciato in profondità e scarica per Bettoni, il destro dell'esterno di Maffioletti è troppo aperto e non inquadra lo specchio.

27'⚽DA POZZO! Al terzo tentativo il ligure va segno, Okoro concede lo spazio centrale per Jonsson che cerca la serpentina, nella palla vagante l'esterno lagunare infila l'1-0 con un diagonale.

30' SPERANDIO DUE VOLTE! AlbonLeffe reattiva in fase di riconquista, Pala lascia sul posto Busato e si arrende solo davanti all'uscita bassa del portiere di Soncin, nello sviuluppo dell'azione il pallone viene rimesso in mezzo e Barcella non trova il gol per la parata dello stesso Sperandio.

33' Issa Bah ne salta due e semina il panico, ma Castellani è provvidenziale in scivolata ad evitare il raddoppio arancioneroverde sul tiro del lussemburghese.

34' Azione spettacolare degli orobici, Vinzioli crossa con l'esterno del sinistro e trova la rovesciata di Barcella che scomoda Sperandio nella presa.

37' Sponda di tacco di Barcella a liberare la conclusione di Pala, ribattuta, però.

42' Uscita farraginosa di Taramelli su una verticalizzazione di Jonsson, Camolese la tocca prima del portiere che lo colpisce in uscita, per Maccarin non c'è nulla.

44'🟨Bauodouin tocca duro Barcella, ammonito.

45'🕰Due di recupero.

45'+2'⌛FINE PRIMO TEMPO! Venezia avanti dopo i primi 45', gara viva con l'AlbinoLeffe che è andata diverse volte vicino al gol.

46'⏳INIZIO SECONDO TEMPO! Inizia la ripresa di Venezia-AlbinoLeffe. 🔄C'è un cambio tra le fila degli ospiti, entra Franchini per Agostinelli. Soncin manda in campo Ivarsson, esce Camolese.

49'🟨Castellani stende Jonsson al limite dell'area e viene ammonito.

50' Botta al volo dal limite di Jonsson, palla che termina ampiamente fuori.

52' Sponda volante con l'esterno di Barcella, Franchini cestina il pari al volo.

56' Inizio di secondo tempo analogo al primo, blucelesti pungenti nei pressi dell'area lagunare.

59' Franchini scivola e apre il campo ad Okoro, il nigeriano calcia di esterno con potenza, arriva la buona risposta di Taramelli.

62' Allieri calcia in bocca a Speanadio da fuori.

63'🔄Due cambi per Soncin, entrano Alves e Schiavon per Okoro e Jonsson.

67' Sganciamento e strappo di Busato, il tiro del centrale lagunare decolla troppo presto e non inquadra la porta.

71'🟥Castellani ferma fallosamente Alves in ripartenza, doppia ammonizione e AlbinoLeffe in 10.

73'🔄Maffioletti corre ai ripari, esce Vinzioli per Balestra. Mozzo esce dolorante per un colpo subito, spazio a Boudri.

75' Busato ci riprova, questa volta andando vicino al bersaglio grosso dal limite.

76' Anche con un uomo in meno gli orobici non demordono, dopo una leggerezza di Ivarsson calcia Barcella, Baudouin è presente.

78' Traversone di Ivarsson per la testa di Alves, Taramelli si alza e la blocca.

79'🔄Fuori Bettoni e Barcella per Delle Donne e Di Carlo, altre forze fresche per gli ospiti.

81'🔄Crampi per Pala, entra Pozzi per il finale.

84'🟨Pozzi ammonito per proteste.🔄Entra Berengo, esordio in Primavera per lui.

89' Brutta torsione al ginocchio di Schiavon che è rimasto a terra dolorante, Soncin ha esaurito i cambi. Ci auguriamo che il centrocampista non abbia subito nulla di grave, anche se le prime sensazioni non sono incoraggianti.

90'+3' Schiavon esce dal campo accompagnato dai sanitari del Venezia, in bocca al lupo al ragazzo. 5 di recupero a partire da ora.

90'+8'⌛FINITA! Termina sotto la pioggia con qualche polemica lato orobico la gara, il Venezia vince la nona gara su 11 del girone di ritorno e aspetta il match della Cremonese di domani per festeggiare i play-off. Grazie per averci seguito, alla prossima!

IL TABELLINO DI VENEZIA-ALBINOLEFFE PRIMAVERA

MARCATORI: 27' Da Pozzo (V)

VENEZIA: Sperandio, Busato, Baudouin, Bah; Da Pozzo, Leal, Mozzo (dal 73' Boudri), Jonsson (dal 63' Schiavon), Camolese (dal 46' Ivarsson); Issa Bah (dall'83' Berengo), Okoro (dal 63' Alves). A disp. Slowikowski, Cannelli, Kyvik, Remy, Borecki, Fiorani. (all. Soncin).

ALBINOLEFFE: Taramelli, Grassia, Zambelli, Castellani; Concas, Allieri, Agostinelli (dal 46' Franchini), Bettoni (dal 79' Delle Donne); Vinzioli (dal 73' Balestra), Barcella (dal 79' Di Carlo), Pala (dall'81' Pozzi). A disp. Giroletti, Portolesi, Malanchini, Ghilardi, Bugata, Speroni (all. Maffioletti).

ARBITRO: Sig. Michele Maccarin sez. di Pordenone

AMMONITI: Baudouin (V), Pozzi (A)

ESPULSI: Castellani (A)

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
La FIGC apre alle seconde squadre: il Milan (e non solo) tra i club interessati?