Primavera 1

Juventus-Spal, le pagelle dei bianconeri: poche sufficienze, male Chibozo

Le pagelle delle giovani zebre

Cono Di Sarli
09.06.2021 21:10

.

Garofani 6: incolpevole sul primo goal, buoni alcuni suoi interventi su azioni pericolose degli avversari.

Mulazzi 6: fascia destra presidiata con sufficiente diligenza tecnico tattica, in fase offensiva poteva spingere con maggiore assiduità.

Riccio 6: il centrale difensivo gioca poco per infortunio, bene la fase difensiva, ma ha difficoltà ad impostare per la latitanza dei compagni del centro-attacco. (dal 34' Zuango 5,5: non da la necessaria sicurezza ad una difesa in grave difficoltà sui contrattacchi avversari.)

De Winter 5: sbaglia i tempi  nella chiusura sul primo goal, poco convincente anche su altri interventi difensivi, prova insufficiente.

Ntenda 5.5: prova incolore per l'atleta bianconero, non sembra essere al top della forma (dal 83' Bonetti s.v.).

Miretti 6: partecipa alla manovra con intelligenza, ricerca sempre passaggi illuminanti dal centrocampo in su. Lotta e da la carica fino alla fine della gara.

Omic 5.5: in difficoltà su alcuni interventi difensivi, non incide neanche in fase di impostazione e non riesce ad innescare ne ripartenze ne altre azioni pericolose. Si sente la mancanza di Pisapia...

Iling 5: non riesce ad entrare in partita, resta ai margini per l'intera gara.

Soule 6: alcune giocate positive mettono in difficoltà i difensori avversari, cerca di costruire ed animare le azione offensive bianconere. 

Chibozo 4,5: purtroppo è per gran parte della gara fuori dal gioco, non riesce a costruire ne ad interdire. Da pochissimi metri si mangia una facile rete (dal 83' Cotter 6.5: bravo per la rete messa a segno).

Cerri 5.5: poco servito, rare sono le sue conclusioni. Nonostante il giudizio non sufficiente, merita ulteriori opportunità per dimostrare il suo vero valore.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 29^ giornata: Contini fa il vuoto, Baldanzi-Satriano e Di Stefano inseguono
Spezia, richieste dalla Serie C per mister Bonacina