Primavera 2B

Primavera 2B, Crotone-Cosenza 0-2: cadono in casa i ragazzi di Lomonaco, decidono Novello e Difatta!

La cronaca post di Crotone-Cosenza

26.11.2022 00:30

Si infiamma il pomeriggio di Primavera 2B con uno dei derby più sentiti, quello tra Crotone e Cosenza: un punto in classifica e 79 km in linea d'aria separano le due squadre, ma oggi sul campo le distanze si annullano per dare spazio allo spettacolo.

CRONACA 

Colpaccio della banda di Gatto, che sbanca lo stadio “Sant'Antonio” e fa suo il derby calabrese. La partita scorre via senza troppi sussulti fino al 40', quando improvvisamente si accende un lampo nel buio: Novello fulmina Gattuso e porta avanti gli ospiti, spostando pesantemente l'inerzia dalla parte del Cosenza. Le conferme arrivano nelle battute iniziali della ripresa: il Crotone non riesce a tornare mentalmente nella partita, così ne approfittano ancora i ragazzi di Gatto. Fallo in area che può portare soltanto ad una conclusione: l'arbitro indica il dischetto, su cui si presenta Difatta che fredda Gattuso. I ragazzi di Lomonaco provano a dare filo da torcere, ma gli assalti dell'ultima mezz'ora sono poco ispirati e si perdono in un nulla di fatto. L'arbitro fischia tre volte e sancisce la sconfitta per i padroni di casa, al secondo intoppo consecutivo dopo il 3-1 subito in casa della Lazio nella scorsa giornata. Arriva invece un sorriso a 32 denti per i ragazzi di Gatto, che trovano il terzo successo di fila e si inseriscono nei discorsi play-off.

MARCATORI: 40’pt Novello (CO); 9’st Difatta (CO).

CROTONE: Gattuso; Filosa, Lupinacci (14’st De Paola), Nisticò, Yakubiv, Abbruzzese, Ranieri, Aprile (31’st Elia),Cantisani, Chiarella, Giancotti (18’st Rossi). 

COSENZA: Iovino; Cimino, Belgiovine, Spingola (45’st Occhiuto), Elia, Sirimarco, Di Bartolo (22’st Pedalino), Caizza, Novello (35’st Zorom), Chisari (45’st Gigliotti), Difatta (45’st Costanzo).

AMMONITI: Cimino (CO); Belgiovine (CO); Soingola (CO); Elia (CO); Novello (CO); Nisticò (CR).

Arbitro sig. Rispoli di Locri.

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 15^ giornata: salgono Haj e Basso Ricci nel girone A, come Saponara e Matteoli nel girone B
[FOCUS]- L.R. Vicenza, no Mancini, no problem: il futuro è di Filippo Alessio