Primavera Tim Cup

Inter-Lazio, le pagelle dei biancocelesti: Raul Moro trascina i biancocelesti alle semifinali di Coppa Italia

Le pagelle della squadra allenata da Mister Menichini

Gianluca Andreuccetti
17.03.2021 15:45

Pereira 6: Incolpevole sul primo gol di Satriano, male invece sul secondo gol di Iliev non riuscendo a trattenere una conclusione non proprio irresistibile. Rimedia all'errore tenendo a galla in svariate occasioni i Capitolini.

Floriani 7: Gioca una partita intelligentissima correndo come un treno sulla fascia destra. Alterna in maniera impeccabile la fase offensiva con quella difensiva portando a termine nel secondo tempo un  recupero provvidenziale  impedendo a Casadei di andare in porta. 

Ndrecka 6,5: All'interno della partita si  dimostra essere  una garanzia per mister Menichini: svariate volte permette alla Lazio grazie alla sua velocitá di creare superioritá numerica nella metá campo dell'Inter; provvidenziali le chiusure su Fonseca e Satriano nel primo tempo.

Bertini 6: Non gioca una partita appariscente ma si limite in maniera egregia a dare ordine nei momenti di difficoltá ed a marcare in maniera stretta le avanzate del “ cervello” del centrocampo Interista Casadei.

 

Armini 6,5: Da sicurezza  e fisicitá alla retroguardia Capitolina riuscendo a controllare un cliente scomodo come Fonsceca. 

 

Franco 6,5: Suo il gol che mette “ il punto esclamativo” sulla partita grazie ad un colpo di testa. Oltre al gol collabora con Armini per arginare la fase offensiva dei nerrazzurri.

 

Moro 8: I numeri parlano da soli: quarta  doppietta stagionale quella di oggi e quarto gol in Coppa Italia. L'ex cantera del Barcellona “prende per mano” la Lazio segnando due gol e partecipando al 90% delle azioni offensive dei suoi. Il talento, la freddezza e la furbizia sono elementi che caratterizzano questo ragazzo: Chapeau.(dal 70' Cesaroni 6: cerca di tenere con esito positivo la Lazio in avanti non permettendo  all'Inter di ripartire).

 

Nasri 6: Sbaglia un gol clamoroso ad inizio secondo tempo su servizio di Moro ed oggi si dedica maggiormente ad una partita di sacrificio.(dal 79' Marino: SV)

 

Castigliani 6,5: Pronti via ed é lui al  7' del primo tempo grazie un tap-in vincente che ricorda Trezeguet dei tempi migliori a portare in avanti la Lazio. Dopo il suo gol si dedica ad una partita di sacrificio difensivo. 

 

Shehu 7: Buona partita quella del numero 10 che gioca una partita di qualitá trovando spazi che permettono alla Lazio di ripartire ed un match di quantitá fatto di tanta corsa.(dal 79' Tare 6: entra con tanto impegno sfiorando per la seconda volta in stagione contro l'Inter il sapore del gol)

 

Czyz 7: Prestazione piú che sufficiente quella dell'11: la sua ottima prestazione atletica permettono alla squara di Mister Menichini di imprimere un ritmo infernale alla partita. 

“GPS nel calcio, un'importante strumento che piano piano si sta facendo spazio nei sistemi di allenamento nel panorama calcistico e non solo. Scopri il corso per saperne di più 👇 ”

CODICE PROMO - MONDOPRIMAVERA
Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 18^ giornata: Cancellieri tallona Vignato, Vitalucci-Chiarella in vetta nel B
Fiorentina-Juventus, ospiti illustri a seguire la Tim Cup dei giovani