Generiche

Coppa Italia, goal da professionisti per Nzita e Kone

Il terzino sinistro del Pescara e l'ala del Cosenza mettono a segno la loro prima rete tra i professionisti

Karim Dafirbillah
29.10.2020 17:31

C'è chi la snobba (molte squadre) e chi la reputa un'opportunità, una vetrina. Stiamo parlando della Coppa Italia. Certo, non è semplice per molte squadre di media o bassa classifica o di categorie minori arrivare in fondo, ma già poter sperare di affrontare una 'grande' agli ottavi, non è cosa da poco. Dall'altra parte ci sono giocatori, soprattutto Under 20, che convocati per dare fiato ai titolari alla loro prima apparizione possono lasciare un segno. È il caso, per esempio, di Mardochee Nzita Ben Lhassine Kone, il primo terzino sinistro belga, ma di origini congolesi, del Pescara e il secondo ala offensiva ivoriana del Cosenza, in prestito dal Torino, ed entrambi del 2000. Nelle due delle tante gare giocatesi ieri pomeriggio e valevoli per il terzo turno eliminatorio della coppa nazionale, i due giovani hanno lasciato un segno segnando il loro primo goal tra i professionisti, simile per entrambi ma diferente per le loro squadre. Il terzino ha messo a segno la sua rete contro il Parma soltanto al 93° quando ormai il risultato era di 3-0 per i Ducali; l'ala, invece, ha garantito il passaggio del turno ai Lupi all'84°, contro il Monopoli, quando sull'1-1 le due squadre erano già pronte per affrontare i tanto agoniati tempi supplementari. Destini finali differenti quelli delle due gare, ma che sicuramente potrebbero essere l'inizio di un destino brillante simile per entrambi.

 

Calciomercato, tutte le news a portata di click: segui gli aggiornamenti
Triestina, Cavaliere è ufficialmente alabardato