Primavera 3

Primavera 3, Grosseto-Viterbese 0-5: pokerissimo gialloblu, pesante ko per i toscani

Primavera 3, cronaca e tabellino di Grosseto-Viterbese

23.10.2021 00:30

Al C.S. "Comunale Roselle Principale” di Roselle in provincia di Grosseto, scendono in campo per la quinta giornata del Girone B di Primavera 3 , Grosseto e Viterbese.  Scontro diretto tra le due compagini di Consonni e Punzi. La formazione giallonera però è imbattuta. Nella scorsa stagione pareggio per 2-2. Cronaca e tabellino al termine della gara. 

ENTRA SU FOOTLOOK, IL PRIMO SOCIAL DEDICATO INTERAMENTE AL MONDO DEL CALCIO

LA CRONACA 

Pesante successo della Viterbese che si impone con un roboante 0-5 in casa del Grosseto. Buon avvio dei gialloblu, subito aggressivi e pericolosi. La partita si sblocca al 27', con Spolverini che sfonda in zona centrale e batte Comi siglando il vantaggio ospite. Il raddoppio arriva al 36', con Carannante che batte il portiere maremmano con un beffardo pallonetto. A inizio ripresa, la Viterbese dilaga con Pompei. Il Grosseto si ricompone e prova almeno a siglare il gol della bandiera, ma nel finale Donato fa poker in contropiede. In pieno recupero, a gara ormai abbondantemente chiusa, Donato influisce ulteriormente siglando il pokerissimo gialloblu. 

IL TABELLINO DI GROSSETO-VITERBESE 

Marcatori: 27' Spolverini (V), 36' Carannante (V), 47' Pompei (V), 86' Donato (V), 93' Donato (V)

Grosseto: Comi, Loffredo (61' Testa), Mema (61' Falconi), Cargiolli, Veronesi, Simi, Galli (46' Bruni), Tiberi (46' Battistoni), Rotondo, Di Meglio (70' Trombini), Columbu. A disp.: Laudicino, Conti. All.: Consonni

Viterbese: Chicarella, Ippoliti (75' Campoli), Eleuteri, Pompei, Natale, Carannante, Ferramisco (67' Cannizzaro), Adopo, Hika (74' Selvadagi), D'Uffizi (67' Donato), Spolverini (61' Di Marcello). A disp.: Pagano, Patrizi, La Vella, Corelli, Fimiani, Gennari. All.: Punzi

Ammoniti: Loffredo (G), Simi (G)

Arbitro: Colombi di Viterbo

 

Primavera 4, la classifica marcatori dopo la 9^ giornata
Cesena, il presidente del settore giovanile Manuzzi: "Orgogliosi dei nostri giovani di valore"