Primavera 2B

[FINALE] Primavera 2B, Cosenza-Lecce 0-0: triplice fischio a reti bianche

Primavera 2B, cronaca e tabellino di Cosenza-Lecce

Onorio Ferraro
30.01.2021 00:30

Chiuso il capitolo Napoli e la prima sconfitta stagionale in questo strano campionato Primavera, il Cosenza torna a giocare tra le mura amiche e ospita il Lecce, i primi della classa nel girone 2B. I rossoblu guidati da Emanuele Ferraro sono a caccia del primo successo del 2021, dall'altro lato ci saranno i giallorossi guidati da Vito Grieco che in questo inizio di campionato conoscono solo la parola vittoria (ben quattro) con una sola sconfitta, quella contro il Benevento. Le due squadre si affroneteranno questa mattina alle ore 12:00 con la gara in programma allo stadio “Romolo Di Magro” di Montalto Uffugo. 

 

LA CRONACA di Onorio Ferraro 

1' - partiti, inizia Cosenza-Lecce

4' - ci prova il Cosenza, Maresca serve Florenzi che cerca subito la conclusione. Palla ribattuta che finisce sio piedi di Cimino che spara alto

8' - provano a farsi gli ospiti, Lecce che resta però fermo a centrocampo 

11' - pericoloso il Lecce, Travaglini dal vertice destro dell'area di rigore prova la daigonale che viene chiusa in angolo. Sul corner palla che si perde dall'altro lato 

13' - cross filtrante dalla trequarti per Travaglini, anticipa bene Musumeci che di testa spegne il pericolo 

20' - momento noiosa in campo. Le squadre restanbo nel cerchio di centrocampo

22' - pericolosi i giallorossi. Mancarella da dentro l'area di rigore calcia a botta sicura ma Montoya chiude alla perfezione 

 28' - Lecce che non sfrutta una buona occasione. Punizione a scavalcare la barriera ma un calciatore ospite commette un'irregolarità regalando il possesso ai lupi 

30' - cross teso dalla sinistra, Oltremarini non aggancia bene la palla e perde il ritmo. Conclusione che finisce alla bandierina

37' - avanti il Lecce con mancarella che prova il tiro dalla distanza. Blocca bene Montoya

FINE PRIMO TEMPO - Gara avara di emozioni, primo tempo nel segno del centrocampo con le squadre che non spiengono più del dovuto. 

46' - ripartiti 

51' - rossoblu in avanti che cercano spesso la conclusione. A bordocampo tanti i calciatori a riscaldarsi tra cui Pascali e Santapaola appena arrivati 

55' - cross dalla sinistra dei padrondi di casa, in centro area stacco di testa ma palla che va sul fondo 

59' - erroraccio di Florenzi che si avvicina alla porta ma nel momento della conclusione preferisce mettere la palla in mezzo senza nessun rossoblu

62' - Lecce che trova la via del gol, si alza però la bandierina del fuorigioco  

70' - ritmi alti, botta per Maresca che deve uscire dal rettangolo di gioco poi rientrato senza nessuna complicazione

72' - punizione pericolosa di Dos Ries, palla rasoterra che viene respinta bene dalla difesa calabrese 

75' - cross teso dalla bandierina di Musumeci, Borbei con i pugni respinge bene 

78' - Trezza ci prova dalla destra, conclusione sul primo palo bloccato bene da Montoya 

81' - azione spettacolare di Azzaro che si smarca di tutti gli avversari ma gli manca il tempo per la conclusione e ricomincia dal compagno di reparto 

85' - esordio per Pascali nel Cosenza

88' - altro esordio nei rossoblu, in campo anche Santapaola appena arrivato al Cosenza 

90' - assegnati 2' di recupero

FINALE DI GARA - Al Romolo Di Magro finisce 0-0. Squadre che non si fanno male in una gara particolare e povera di emozioni. 

 

IL TABELLINO DI COSENZA-LECCE

Marcatori: 

Cosenza: Montoya, Cimino, Musumeci (40' st Pascali), Prestianni (Int. Zilli), Mereu, Ficara, Florenzi, Maresca, Nicolau (16'st Arioli), Antonio, Azzaro (43' st Santapaola). A disp.: Patitucci, Duli, Szyszka, Nobile, Pascali, Caracciolo, Gaudio, Santapaola, Bonofiglio, Arioli, Belcastro, Zilli. All.: Ferraro 

Lecce: Borbei, Pierno, Scialanga (38' st Lemmens), Macri (38' st Burnete), Ciucci, Gianfreda, Travaglini (18' st Kamensek), Vulturar (11' st Dos Ries), Oltremarini, Ortisi (18'st Trezza), Mancarella. A disp.: Viola, Cultrano, Pani, Pascalau, Lemmens, Schirone, Ancora, Kamensek, Inguscio, Trezza, Burnette, Dos Reis. All.: Grieco

Ammoniti: Macri, Travaglini (L), Cimino (C)

Arbitro: Marco Emmanuele della sezione A.I.A di Pisa (Cesarano – Cipolletta)

Foto: Andrea Rosito 

 

LA FOTOGALLERY DI COSENZA-LECCE

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'11 ^ giornata: Contini aggancia la vetta, sale Kobacki
Sassuolo-Atalanta, le pagelle dei neroverdi: ottima partita di Reda e Marginean. Bene anche Mercati