Pisa

Cosenza-Pisa, le pagelle dei toscani: Panattoni apre, sfortuna per Giani

Le pagelle dei nerazzurri

Onorio Ferraro
18.01.2020 16:43

VUOI ACQUISTARE L’ALMANACCO DE ‘LA GIOVANE ITALIA' E AVERE UNO SCONTO? SCOPRI COME!

Balli 6: fa quel che può, nella ripresa amministra bene i suoi.

Pagliai N. 6: riesce nella ripresa a riprendersi dopo un primo tempo sotto tono.

Pagliai G. 6: nel primo tempo fatica a tenere i rossoblu. Nel secondo tempo alza il baricentro e aiuta i compagni.

Arapi 6: prova a tenere i suoi concentrati in difesa. Nel primo tempo fatica poi sale d’intensità. Dal 36’ st Montanino S.V.

Galligani 5.5 prova a dire la sua. Riesce nella ripresa a concentrarsi.

Masetti 6: cerca senza paura l’azione da dietro. A volte gli riesce e prova a portarla in fondo. 

Giani 7: guida i suoi con esperienza, è la spina nel fianco dei calabresi. Poi la sfortuna gli volta le spalle e si fa male al ginocchio. Con l’occasione, in bocca al lupo e ritorna!Dal 16’. St. Campigli 6.5: entra con foga per lasciare alle spalle l’infortunio del suo compagno. Punta spesso la porta.

Di Benedetto 7: la fascia da capitano gli dona in una gara troppo complicata per la classifica e il morale dei toscani. Dal dischetto è glaciale.

Panattoni 7: è lui a ripartire le speranze degli ospiti.. Diventa il più pericoloso e nella ripresa non si ferma un momento.

Soldani 6.5: tiene bene il reparto, fa un buon lavoro tra centrocampo e zona gol. Non gli manca nulla, un po’ indeciso su quando chiudere. Dal 36’ st Penco S.V.

Buffa 6: lavora bene in zona offensiva. Cerca di dare il suo contributo per tutta la gara. Dal 46’ st Caradonna S.V.

 

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 18^ giornata: i big restano a secco, tutto invariato nei due Gironi
Udinese-Parma, le pagelle dei friulani: Kubala è inarrestabile, ottima la catena di sinsitra