Primavera 3-Pontedera-Livorno, le pagelle dei granata: si salvano in pochi nella sconfitta con gli amaranto

Le pagelle del Pontedera

15.05.2021 17:16

Koustatinos 6,5: ha preso tre reti quest'oggi e sulla prima poteva sicuramente fare meglio ma ha fatto alcuni interventi davvero miracolosi e i suoi devono solo ringraziarlo se il risultato non è molto più grave

Mazzoni 5,5: soffre moltissimo Murati che da quella parte è veramente molto pericoloso, inoltre non si fa mai vedere in avanti complice anche il fatto che il Pontedera in generale abbia attaccato poco.

Marra 5,5: proprio come il collega soffre tanto gli attacchi avversari, Campo n on è un cliente facile ma lui non gli da nemmeno troppo fastidio, leggermente più presente in fase offensiva.

Hakiki 6: lui ed il compagno di reparto Tufano, nonostante le difficoltà incontrate hanno disputato una partita sufficiente, il numero in particolar modo ha fermato in  più occasioni azioni davvero pericolose. (dal 77' Zagaria s.v.)

Guidi s.v: impossibile da valutare, al 17' prende un rosso a dir poco esagerato.

Tufano 5,5: proprio come Hakiki, nonostante i continui attacchi avversari, si comporta bene  senza nessun errore clamoroso.

Chiodi 5,5: partita di sacrificio che non lo vede protagonista, sempre a rincorrere e quando ha la palla tra i piedi è un po' troppo frettoloso

Grella 6,5: il capitano è sicuramente il migliore dei suoi, oltre a lottare su ogni pallone dell'inizio alla fine è sempre coinvolto nei pochi attacchi dei suoi.

Tersigni 5,5: non si vede quasi mai, certo, quando rimani in dieci nei primi venti minuti di partita per un attaccante non è mai facile, spesso arrivano palle alte e difficili da giocare, però ci si aspettava di più da lui. (dal 65' Celesti A. 5: inserito per cercare di vivacizzare l'attacco, non tocca una palla, impalpabile)

De Joannon 5,5: il numero dieci del Pontedera he disputato una partita non sufficiente, non all'atezza delle seu capacità, sempre in ritardo e frenetico. ( dal 77' Ruotolo s.v)

Paolocci 6: sfiora il goal in due occasioni, la prima si stampa sulla traversa e la seconda trova un'ottima risposta di Paci, poi anche lui si spenge un po' ma è normale in partite del genere. (dal 55' Bancalari 5,5: inizia la sua partita con un paio di accelerazioni che causano qualche problema alla retroguardia avversaria ma con il passare dei minuti sparisce)

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 30^ giornata: Contini del Cagliari scarpa d'oro della stagione
Palermo-Virtus Francavilla, le pagelle dei pugliesi: Cardinale e Assalve i migliori, difesa da rivedere