Brescia

Brescia, nuovo sponsor per la Primavera

Accordo raggiunto con Intesa Sanpaolo come sponsor del Settore Giovanile

05.10.2021 17:52

Foto Newreporter Nicoli 

Un nuovo sponsor ed un'altra nuova banca per il Brescia di Cellino.

Dopo l'addio nella scorsa stagione dello storico sponsor di Ubi Banca, nella giornata di oggi è stato siglato un nuovo accordo con un altro sponsor, sempre con una banca prestigiosa: Intesa Sanpaolo.

Alla presentazione hanno preso parte il direttore generale di Lombardia Sud di Intesa Sanpaolo Marco Franco Nava e il presidente del Brescia Massimo Cellino, oltre al mister Filippo Inzaghi ed ai giocatori, nonché prodotti del vivaio delle Rondinelle, Cistana, Mangraviti e Papetti.

Il direttore Nava si è detto felice e soddisfatto di affiancare la squadra lombarda nel progetto di valorizzazione del settore giovanile e comparendo sulle maglie della Primavera, seguendo le orme già tracciate dallo sponsor precedente, così da rinnovare il prossimo anno l'accordo - per adesso, infatti, il contratto è di un anno - e di estendersi, magari, anche in Prima Squadra, visto che attualmente lo sponsor è l'azienda alimentare ‘Rigamonti’.

Il presidente Cellino ha speso parole di elogio e di orgoglio per Ubi Banca e per lo sponsor entrante, segno di valorizzazione, promozione e sostegno per tutta la città:

“Sono stato orgoglioso di avere avuto come sponsor Ubi Banca e lo sono ancora di più ora con Intesa Sanpaolo, che ha deciso di sposare la nostra idea di calcio relativa al settore giovanile. Anzi, sono rimasto piacevolmente stupìto dal loro interessamento, il quale mi rende davvero felice. Questo deve essere un sostegno anche alla brescianità, quella che stiamo promuovendo e che continueremo a fare. Non è un caso che ci siano tanti giocatori in Prima Squadra cresciuti nel settore giovanile; non è nemmeno un caso che come Società abbiamo deciso di non avere la foresteria, proprio perché l'obiettivo è di prendere e valorizzare ragazzi da un territorio come questo, che ne offre tantissimi e di qualità.”

Un plauso ed un augurio alla Leonessa, dunque, che possa davvero rendere prolifico e di valore il suo vivaio, grazie al nuovo sponsor, così da poter avere nei nostri campionati nuovi talenti come Pirlo e Tonali, per esempio, prodotti dal Centro Sportivo di Torbole Casaglia.

 

Primavera 3, le classifiche dei tre gironi
Dragusin rifiuta la chiamata dell'U21, il Ct: "Spero si svegli e pensi davvero al calcio"