Primavera 2A

[FINALE]- Primavera 2A, Venezia-Cittadella 0-0: i lagunari bombardano i granata e poi rischiano la beffa, reti bianche al "Taliercio"

La cronaca del match tra lagunari e granata

Dal centro sportivo “Giuseppe Taliercio” di Mestre (VE) va in scena la sfida valida per la 5^ giornata del campionato Primavera 2a 2022-2023 tra Venezia e Cittadella. La squadra di Soncin è l'unica a punteggio pieno assieme alla SPAL, ma il calendario propone per la prima volta una sfida contro una formazione la cui Prima squadra non milita in Serie C. I ragazzi di Iori però, anche a causa del calendario complicato, hanno collezionato 4 punti nelle prime 4 giornate, pareggiando l'ultima sfida contro il Como. Ai granata manca ancora la prima vittoria in trasferta nonostante un buon inizio, la sfida contro il Venezia rappresenta un'occasione contro una big che parte con l'obbligo di vincere tutte le partite possibili per rimanere nel lotto delle grandi in zona play-off. Segui il match su MondoPrimavera.com!

CRONACA

1'⏳PARTITI! Fischio d'inizio al “Taliercio”.

6' Partita intensa nei ritmi, il Venezia prova ad imporre la sua ragnatela di passaggi.

11' Giocata da strabuzzare gli occhi di Boudri che libera lo spazio per Mikalesson, il destro dell'islandese si spegne tra le braccia di Veneran.

16' Verticalizzazione con i giri giusti di Piras che trova impreparata la difesa avversaria, Pilotto si emoziona sul più bello e sbaglia il colpo del vantaggio.

18' Cross dalla trequarti di Remy che trova lo stacco imperioso di Mikaelsson, Veneran si inerpica e mette in corner.

24' Continua a bussare il Venezia nei pressi dell'area, ma il Cittadella si chiude in maniera efficace e non disdegna le uscite con la palla.

29' Sul piano fisico i granata si fanno preferire, ma la gara si deve ancora stappare sul piano delle emozioni.

30' Lampo di Boudri, il suo tiro a giro viene deviato in corner e il vantaggio viene rimandato.

33' PARATONA DI VENERAN! Stavolta il Venezia combina bene per vie centrali e Sandberg libera Jonsson alla conclusione, il portiere ospite si mette il mantello per allungare in angolo il mancino dell'avversario.

35' Altro giro, altra parata di Veneran, Mikaelsson colpisce al volo da posizione defilata dopo una conclusione murata da Boudri, il portiere granata chiude la porta con i piedi.

37' Missile terrificante di Mikaelsson, Veneran prega che il pallone esca e viene accontentato. Cominciano ad accumularsi le chance fallite dal Venezia.

40' Cross errato di Remy che si trasforma in una palombella verso l'incrocio, ma il talismano Veneran ci mette ancora le mani.

45'⌛FINE PRIMO TEMPO! Senza recupero si va al riposo, Venezia che ha bersagliato la porta dei padovani nel finale di tempo, ma il Citta non rinuncia mai a giocare il pallone e appare come una squadra estremamente ben organizzata da Iori.

46'⏳INIZIO SECONDO TEMPO! Inizia la seconda frazione di Venezia-Cittadella.

51' Prima grande chance del secondo tempo, Sandberg si libera dai blocchi e mette un pallone invitante in area, Mikalesson si allunga e non la prende per centimetri.

52'🟨Piras ferma Boudri con le cattive, primo giallo del match.

53' Jonsson si costruisce la conclusione e punge con il mancino, Veneran si sporca di nuovo i guanti.

55' Baudouin sfrutta la confusione derivata da un corner e serve un traversone basso dall'esterno, stavolta Veneran respinge male a centro area su Mikalesson, Piras prende un colpo dall'avversario nella chiusura.

56' VENERAN A MANO APERTA! Buona costruzione da corner del Venezia  che libera Jonsson al cross, sul secondo palo Remy colpisce indisturbato a botta sicura, ma l'esito è lo stesso di tutte le altre azioni.

59'🔄Primi cambi per Soncin: dentro Alves e Ivarsson per Okoro e Camolese.

65' Torna a bussare il Venezia con la prima bella giocata della partita di Ivarsson che rientra verso il centro e riesce a calciare di mancino, deviazione in corner.

67'🔄Dentro un palleggiatore in più per i lagunari, Mozzo per Sandberg.

68' Il Venezia gioca ad uno contro uno nei duelli a tutto campo, soffocando per ora gli ospiti. Ma gli spazi lasciati dai lagunari potrebbero risultare occasioni per i ragazzi di Iori.

73' Jonsson ci prova dalla distanza dopo un palleggio insistito, tiro deviato ina angolo. Si scalda la temperatura al “Taliercio” il Venezia attacca a pieno ritmo.

79' Il Cittadella continua a rimanere attaccata alla fune con una condizione fisica impressionante, Iori deve ancora effettuare cambi.

81' Altro giro altro mancino dal limite di Jonsson, i ragazzi di Soncin esplorano diverse soluzioni per far male.

80'🔄Del Lago abbandona il campo, dentro Battilana.

84' Veementi proteste della panchina lagunare per un contatto su Magnusson, non c'è nulla per Renzi.

85' REMY PROVVIDENZIALE! In un due contro due con Pilotto e Omoregie, il francese si distende due volte per chiudere sui tiri a botta sicura degli attaccanti ospiti, che rischio per i lagunari.🔄Dentor Borecki per Magnusson.

86'🟨Ammonito Baudouin per proteste.

88'🔄Triplo cambio citta: fuori Nalesso, Pilotto e Omoregie per De Zen, Jakupi e Cipolletti.

89' SPERANDIO PARA SU DE ZEN! Erroraccio di Remy che spalanca la strada all'avversario, il suo diagonale però è troppo debole per segnare.

90'🕰Quattro di recupero.

90'+4'⌛FINITA! Venezia e Cittadella ci hanno fatto divertire, ma finisce 0-0. Veneran salva spesso gli ospiti e toglie due punti ai lagunari, poi i padovani vanno vicino alla vittoria. Grazie per averci seguito, alla prossima

IL TABELLINO DI VENEZIA-CITTADELLA PRIMAVERA

MARCATORI:

VENEZIA: Sperandio, Remy, Baudouin, Makadji; Magnusson (dall'85' Borecki), Jonsson, Sandberg (dal 67' Mozzo), Boudri, Camolese (dal 59' Ivarssson); Okoro (dal 59' Alves), Mikaelsson. A disp. Slowikowski, Busato, Karagiannidis, Kyvik,  Camber, Berengo, Da Pozzo, Marrone (all. Soncin).

CITTADELLA: Veneran, Cielo, Carrettucci, Cecchetto; Piras, Del Lago (dall'80' Battilana), Monteiro, Nalesso (dall'88' De Zen), Blesio; Pilotto (dall'88' Jakupi), Omoregie (dall'88' Cipolletti). A disp. Scquizzato,  Forte, Yabre,, Aronni, Badon (all. Iori).

ARBITRO: Sig. Gianluca Renzi

AMMONITI: Piras  (C), Baudouin (V)

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 9^ giornata: Ferraris ancora in vetta nel girone A, sale Crespi nel girone B
Roma-Hellas Verona, le pagelle degli Scaligeri: Boseggia super, male l'attacco