Nazionali Giovanili

[FINALE] - Under 21, Lussemburgo-Italia 0-4: poker e qualificazione per gli azzurrini di Nicolato!

La cronaca live testuale di Lussemburgo-Italia, nona giornata del girone di qualificazione per EURO2021

Leonardo Bosello
15.11.2020 00:30

Sono solo tre i punti che dividono gli azzurrini dalla qualificazione aritmetica ai prossimi gironi dI Euro2021. La nazionale Under 21 di Paolo Nicolato si giocherà questo primo match point allo Stadio "Municipal" di Differdange, contro il Lussemburgo padrone di casa. Sfida che verrà seguita da Mondoprimavera con cronaca live testuale su questa pagina.

CRONACA

1' si comincia!

2' cross di Sala dalla sinistra, nessun azzurrino arriva sul pallone che viaggia in mezzo all'area di rigore del Lussemburgo. Prima avanzata della squadra di Nicolato

3' campo bagnato e non in perfette condizioni: la pioggia sta cadendo copiosamente sullo stadio Municipal di Differdange

5' Italia in controllo, gli azzurrini gestiscono stabilmente il possesso della palla nella metà campo avversaria

8' giallo per Latic, l'8 del Lussemburgo aveva steso Frattesi che in velocità stava puntando l'area avversaria

9' dalla successiva punizione nulla di fatto: si riparte con un rinvio dal fondo per Ottele

10' corner per gli azzurrini, dalla bandierina crossa Rovella, Gabbia pero' non riesce a trovare la porta: palla alta

14' Scamacca! il tiro della punta del Genoa trova attento Ottele che mette in corner!

15' Scamacca! 1-0 Italia! dal corner di Rovella, Scamacca stoppa di petto e di destro mette all'angolino!

16' bel dialogo Scamacca-Sottil, il fraseggio pero' non si chiude, azzurrini ancora pericolosi!

18' ancora Scamacca! l'11 della formazione di Nicolato viene servito da Frattesi in area, bel controllo ma il suo destro viene contrato

22' Italia nettamente superiore dal punto di vista tecnico. La partita si gioca in una sola metà campo

25' manca un po' di precisione in questi minuti agli azzurrini, molti passaggi imprecisi che spezzano la partita e fanno rifiatare il Lussemburgo

26' occasione Italia nell'area piccola!  bellissimo uno-due tra Sottil e Frattesi, quest'ultimo crossa dal fondo, Scamacca non ci arriva e neanche Sala, salito in area di rigore. Italia vicina al raddoppio!

29' ancora Samacca! 2-0! dribbling e poi cross dalla destra di Bellanova, il pallone dell'esterno azzurrino è perfetto per la testa di Gianluca Scamacca che da pochi passi non può sbagliare: è 2-0 Italia!

32' Lussemburgo ora in chiara difficoltà, provano ad approffitarne gli azzurrini di Nicolato

33' punizione defilata sulla sinistra, sul pallone Sala che proverà una palla morbida in mezzo

34' cross troppo lungo, pallone che si perde sul fondo. RIpartiranno i padroni di casa con un rinvio dal fondo

36' stavolta dalla sinistra e in corsa Sala la mette dentro, blocca in presa Otelle

37' ammonito Sala, reo di aver travolto Dzogovic in un contrasto aereo

39' fallo di Gabbia che blocca la ripartenza solitaria di Curci che aveva preso il tempo al centrale azzurrino: calcio di punizione per il Lussemburgo

40' bell'azione degli azzurrini, con Marchizza che sale, arriva fino al limite dove dialoga bene con Scamacca, il pallone successivo di Marchizza per Bellanova pero' è impreciso

43' bel dribbling di Sottil dalla sinistra, il 23 azzurrino salta il suo avversario e crossa: libera la difesa Lussemburghese

44' punizione dai 20/25 metri per il Lussemburgo, bravo Curci a difendere palla dall'attacco di 4 uomini e a gadagnarsi la punizione da posizione pericolosa

45' punizione alta di Prudhomme, svanisce così la migliore chance di questo primo tempo per i padroni di casa

46' ammonito Pobega per un fallo tattico su Dzogovic, sarà ancora punizione, questa volta dai 35 metri

46' dalla ribattuta della punizione il pallone viene rimesso in area: nessun giocatore del Lussemburgo arriva sul pallone. Nulla di fatto

FINE PRIMO TEMPO

46' triplo cambio nell'Italia: escono Sottil, Pobega e Sala; entrano Pinamonti, Ricci e Frabotta

47' bello slalom sulla destra per Bellanova che salta due uomini e guadagna la linea di fondo: il Lussemburgo libera spazzando lontano

50' gran cross dalla sinistra di Frabotta, ne Scacca ne Pinamonti riescono pero' a colpire di testa il pallone

51' Rovella imbuca per Scamacca, l'attaccante azzurrino non arriva per pochissimo sul pallone, anticipato dall'uscita di Ottele

53' Pinamonti ad un passo dal 3-0! palla rasoterra perfetta di Frabotta che mette Pinamonti libero dal dischetto: l'attaccante azzurrino pero' non trova la porta!

56' Pinamonti! 3-0 Italia! prima Scamacca non arriva sulla palla di Frabotta, dall'altra parte prosegue l'azione Bellanova che mette per Pinamonti che di destro, da dentro l'area, batte Ottele!

57' giallo per Gabbia che stende Curci: punizione dal lato sinistro dell'area italiana per il Lussemburgo

62' palleggio degli azzurrini che comandano una partita già in ghiaccio

63' Scamacca riceve dal limite, prova poi a mettere dentro l'area per Pinamonti: pallone troppo lungo esce Ottele in presa bassa

65' resta a terra Pinamonti dopo un contrasto con Dzogovic, vedremo se potrà proseguire il numero 9 azzurro, sembra essere in grado di continuare

66' Marchizza! 4-0 Italia! il difensore centrale sfrutta la respinta corta della difesa lussemburghese e da dentro l'area sigla il poker spedendo all'angolino!

70' esce Schaus ed entra Bernardy nel Lussemburgo

73' occasione Lussemburgo! grande ripartenza di Prudhomme che si fa 60 metri in velocità, mette in mezzo all'area verso Curci: il 9 lussemburgese non arriva sulla sfera e sfuma l'occasione per i padroni di casa

74' crossa Frabotta dalla sinistra: pallone ribattuto, sarà corner

75' nulla di fatto, azzurrini che pero' recuperano subito la sfera e proseguono nel palleggio

78' doppio cambio nel Lussemburgo: escono Curci e Avdusinovic, entrano Coopmans e Rossler

78' negli azzurrini esce Scamacca ed entra Raspadori

82' ancora Italia in avanti, i ragazzi di Nicolato vanno alla ricerca della quinta rete

85' ancora una bella avanzata azzurra, ci prova Pinamonti che finta il tiro e prova a servire la corrente Frabotta sulla sinistra: pallone giocato troppo in ritardo, viene segnalato fuorigioco all'esterno italiano

86' ammonito Pinamonti per un fallo in attacco. Il 9 azzurrino era diffidato, salterà Italia-Irlanda

87' un cambio per parte, fuori Frattesi per Maleh nell'Italia; esce Duriatti per Ostrowski nel Lussemburgo

89' bella sponda di Maleh per Raspadori che pero' da dentro l'area viene anticipato bene da un difensore lussemburghese: nulla di fatto, ma qualificazione ormai in arrivo per gli azzurrini

90' tre minuti di recupero

92' si aspetta ormai solo il triplice fischio dell'arbitro

FINISCE QUI! l'Italia vince 4-0 ma soprattutto si qualifica con un turno d'anticipo per i prossimi europei di categoria! Decide la doppietta di Scamacca nel primo tempo e le reti di Pinamonti e Marchizza nella ripresa. Da Leonardo Bosello un saluto e grazie per essere stati con noi.

LE FORMAZIONI DI LUSSEMBURGO-ITALIA

Marcatori: Scamacca 15', 29', Pinamonti 56', Marchizza 66'

Italia: Carnesecchi; Marchizza, Gabbia (C), Delprato; Bellanova, Pobega (46' Ricci), Rovella, Frattesi (87' Maleh), Sala (46' Frabotta); Sottil (46' Pinamonti), Scamacca (78' Raspadori).
A disp.: Cerofolini (GK), Vogliacco, Frabotta, Ricci, Cuomo, Pinamonti, Maleh, Zappa, Raspadori.
All.: Nicolato.

Lussemburgo: Ottele; Dzogovic, D'Anzico, Osmanovic, Schmit; Latic, Duriatti (C); Schaus (70' Bernardy), Prudhomme, Avdusinovic (78' Coopmans); Curci (78' Ostrowski).
A disp.: Silva Machado (GK), Coopmans, Bernardy, Ostrowski, Sinner, Hardahl Hansen, Rossler.
All.: Cardoni.

Ammoniti: Latic, Sala, Pobega, Gabbia, Pinamonti

Espulsi:

Arbitro: Matthew De Gabriele (Malta).

 

Calciomercato, tutte le news a portata di click: segui gli aggiornamenti
Milan, spazi ridotti per Colombo: si fa strada l'ipotesi prestito