Pordenone

Pordenone-Cittadella, le pagelle dei ramarri: Secli dominante, Feruglio si sblocca

Le pagelle dei ragazzi di mister Domizzi

Mattia Trombetta
27.02.2021 16:50

Masut 6,5: buona prestazione del portiere neroverde, non viene chiamato spesso in causa, ma sono almeno due gli interventi da ricordare, incolpevole sul gol subito da pochi passi

Cucchisi 6: copre bene la sua zona per la prima ora di gioco, fatica molto poi contro Thioune che lo mette in difficoltà, rimane comunque una prestazione sufficiente

Ballan 6: prestazione elementare per l' esterno dei ramarri, spinge senza mai rischiare, in fase di copertura però è sempre pronto a chiudere

Morandini 6,5: il capitano neroverde, fa girare al meglio la squadra manovrando al meglio le azioni in cabina di regia, bene anche la fase di non possesso

Samotti 6,5: un muro invalicabile per l' attacco granata, su cui non c'è via di passaggio, richiamato in panchi da mister Domizzi per non rischiare il secondo giallo (dal 65' Ristic 6: entra nella fase più delicata del match e se la cava senza mai rischiare)

Del Savio 6,5: bene anche il centrale di difesa della squadra di Domizzi, poche sbavature e si fa notare anche per una buona impostazione da dietro

Turchetto 6: meno spinta del solito, per uno dei titolarissimi dell' 11 neroverde, quest' oggi però gli manca la brillantezza per saltare l' uomo, nonostante ciò non gli si può recriminare nulla (dal 87' Maset s.v.)

Bottani 6: qualche errore di troppo in fase di impostazione, ma molto bene nella fase di recupero palla, dove aggredisce sempre alto, rendendo difficile la manovra avversaria

Secli 7: sempre un punto di riferimento per i suoi, trova anche la rete da pochi passi da vero rapace d'area, il migliore in campo

Feruglio 6,5: prima rete stagionale per il numero 10, che chiude con un gran destro al volo sotto la traversa, oltre al gol, molto movimento per liberare i compagni (dal 67' Zanotel 6,5: come sempre si fa trovare pronto quando chiamato in causa, va ad un passo dal gol colpendo la traversa)

Carli 6,5: il meno pericoloso del trio offensivo sotto porta, ma salta l' uomo con facilità e crea sempre la superiorità numerica (dal 80' Baldassar s.v.)

Primavera 3, le classifiche dei sette gironi
Pordenone-Cittadella, le pagelle dei veneti: sempre più giù la squadra granata