Chievo Verona

Parma-ChievoVerona, le pagelle dei clivensi: Makni sbaglia dal dischetto, Vignato e Mihai ingenui

Le pagelle del ChievoVerona

Simone Brianti
20.03.2021 18:00

Rendic 6,5: effettua un paio di interventi che tengono in piedi i clivensi nella prima frazione, nella ripresa è spettatore non pagante della partita visto che il Parma in nove ha creato pochi pericoli. 

Grazioli 6: inizia da terzino, poi dopo 10' si sposta da centrale e disputa una buona gara. Pochi errori per lui che si porta a casa comunque la sufficienza. 

Lubishtani 6: sufficienza anche per il terzino sinistro che prova anche a farsi vedere in avanti quando può mettendo un paio di cross interessanti. Dal 73' Pavlides 6: entra quando la sua squadra è tutta riversata in avanti e ha poche occasioni per mettersi in mostra ma chiude bene in un paio di circostanze. 

Mihai 5: commette l'ingenuità sul rigore del Parma dove stende Traorè in area di rigore. In mezzo al campo lotta ma non riesce a velocizzare la manovra. 

Nador 5,5: molto irruento, fa valere si il fisico ma poi si fa superare troppo facilmente in occasione del 2-0.

Vesentini S.v.. Dal 8' Berghi 5: il suo ingresso non è dei più positivi, si fa saltare troppo facilmente da Traorè e fatica in generale a proporsi e chiudere gli spazi. Dal 46' Momodu 6: nella ripresa non ha grosse occasioni per mettersi in evidenza, ma regge e recupera in quelle poche che il Parma mette il naso fuori dalla propria metà campo. 

Egharevba 5,5: si vede solo in un'occasione nella prima frazione con una buona occasione, poi per il resto non crea pericoli alla difesa crociata. 

Bontempi 5,5: oggi non benissimo la sua prestazione, non riesce a farsi vedere e creare pericoli. Dal 73' Oboe S.V.: pochi palloni per rendersi pericoloso dal suo ingresso. 

Makni 5: imbrigliato bene dai difensori crociati, sbaglia anche il calcio di rigore che poteva accorciare le distanze nella ripresa. 

Vignato 5: si rende pericoloso in diverse circostanze, nella ripresa viene espulso ingenuamente calciando un pallone addosso alla panchina crociata. 

Arduini 5,5: anche lui come i compagni non si vede molto nel corso del match, un pò avulso dal gioco clivense. Dal 55' Enyan 6: ingresso positivo e propositivo visto che si è reso spesso pericoloso dal lato sinistro. 

“GPS nel calcio, importante strumento che piano piano si sta facendo spazio nei sistemi di allenamento nel panorama calcistico e non solo. Scopri il corso per saperne di più 👇 ”

CODICE PROMO - MONDOPRIMAVERA
Primavera 3, le classifiche dei sette gironi
Hellas Verona-Cittadella, le pagelle dei gialloblù: Yeboah e Cancellieri devastanti, Elvius in continua crescita