x

x

Ebone Bologna - LEONARDO BARTOLINI
Ebone Bologna - LEONARDO BARTOLINI

L'attaccante rossoblù, Tommaso Ebone, ha parlato nell'immediato post-partita ai nostri microfoni, facendo un bilancio personale sulla sua stagione e quella dei compagni. Il Bologna, già aritmeticamente salvo, ha comunque conquistato i tre punti, battendo il Torino per due a uno nell'ultima gara casalinga del campionato di Primavera 1. Undici, le marcature messe a segno in campionato per Tommaso Ebone, cinque delle quali arrivate nelle precedenti tre giornate, contribuendo al mantenimento della categoria in maniera decisiva. Ecco le sue parole. 

Tommaso Ebone Bologna Primavera
Tommaso Ebone al termine della sfida vinta contro i pari età del Torino

Sulla stagione

Abbiamo avuto una stagione altalenante, avendo alternato risultati grandiosi - come questa striscia di vittorie e quella fatta a dicembre - ad altri in cui non ce ne andava bene una. Tutto sommato abbiamo portato a termine l'obiettivo, adesso comunque vogliamo concludere bene a Roma.

Il suo apporto alla squadra

Sono contento che nel momento del bisogno in cui dovevamo per forza vincere sono riuscito a dare una grossa mano con i gol, gli assist e le prestazioni, ma anche fuori dal campo. Bisogna lavorare ancora e concludere bene la stagione.

Cambio mentale

C'è stato un cambio verso aprile che ha dato la svolta a tutti quanti. Abbiamo iniziato ad ingranare di più in allenamento; non c'è stato nessuno che ha sovrastato, tutti hanno dato il loro contributo, anche i più piccoli e quelli che hanno giocato meno. 

Sugli allenatori avuti quest'anno

E' stata una fortuna conoscere Thiago Motta, Vigiani e Magnani; hanno tre stili differenti, ho cercato di trarre il massimo da tutti e tre ed è stata una buona cosa.

Miglioramento personale

In fase realizzativa è la mia stagione migliore, ma anche in fase di gioco, personalità e tecnicamente mi sento migliorato. 

L'aiuto dei calciatori in Prima squadra

Arnautovic e Zirkzee in ritiro mi hanno aiutato, ma quello che mi ha aiutato di più è stato Kevin Bonifazi, adesso in prestito a Frosinone. Essendo centrale di difesa mi marcava lui, quindi da lui ho imparato tanto. A volte mi "picchiava", però il giusto (ride, ndr). 

Valles

Qualora dovessi ricevere la chiamata per Valles sarei molto contento. Sono pronto!

Raimondo

Non ho avuto modo di sentire Raimondo, però la passata stagione ho avuto modo di vederlo e studiarlo essendo un calciatore forte. Anche da lui ho imparato tante cose.

Sul futuro

E' ancora troppo presto da decidere, bisogna valutare tutte le cose messe insieme con la dovuta calma; ora dobbiamo puntare a concludere al meglio la stagione.

Primavera 1, Bologna-Torino 2-1: stop granata nella corsa playoff
Torino: esordio con gol per Savva, debutto anche per Dellavalle

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }