Sampdoria

Sampdoria-Atalanta, le pagelle dei blucerchiati: bene Trimboli, Yepes il migliore

Playoff Primavera, Sampdoria-Atalanta: le pagelle dei blucerchiati

Alessandro Biggi
26.06.2021 19:57

Saio 5,5: leggera insufficienza per il numero 1 blucerchiato: sul primo gol nerazzurro non può nulla, sul secondo ha qualche responsabilità, facendosi anticipare in uscita, azione nella quale, peraltro, subisce un infortunio che lo costringe al cambio. (42' Zovko 6,5: da quando entra in campo salva in un paio di occasioni i suoi, soprattutto sulla conclusione di Renault deviata sul palo).

Obert 6,5: prestazione positiva per il centrale slovacco: spesso anticipa il diretto avversario, recuperando così il possesso del pallone ed esce spesso vincitore dai duelli aerei.

Aquino 6: prestazione sufficiente per il centrale campano che riesce spesso a vincere i duelli con i diretti avversari e, ogni tanto, si affaccia anche in proiezione offensiva, andando vicino al gol.

Angileri 6:  sufficienza per il difensore ex Palermo: comanda bene la retroguardia blucerchiata, mostrando tutta la sua esperienza, anche negli anticipi efficaci sugli avversari. (77' Yayi Mpie Sv).

Giordano 6,5: solita partita di tanta corsa per l'esterno mancino blucerchiato: percorre numerose volte la propria fascia di competenza, anche se, rispetto al solito, sembra più concentrato sulla fase difensiva, non facendo mancare, però, i suoi tradizionali cross dalla trequarti che creano sempre scompiglio nella difesa avversaria, da uno dei quali nasce il gol dell'1-2. (67' Somma Sv).

Ercolano 5,5: leggera insufficienza per l'esterno campano: qualche pallone di troppo sbagliato, non sempre preciso in fase di appoggio e non riesce ad essere onnipresente in fase di spinta.

Siatounis 5,5: partita un po' in ombra per il centrocampista greco: un po' sottotono rispetto al solito, sbaglia qualche pallone di troppo, soprattutto nei passaggi, permettendo agli avversari di ripartire.

Di Stefano 6: sufficienza per il numero 9 blucerchiato: si dà molto da fare, scendendo e anche di molto per ricevere palla, è bravo nel passaggio per il compagno, ma non riesce a rendersi sempre pericoloso nei pressi della porta avversaria.

Trimboli 6,5: buona prestazione per il capitano blucerchiato: pressing continuo sugli avversari che gli permette di recuperare diversi palloni e va pure vicino al gol quando, a metà primo tempo, colpisce la traversa direttamente su calcio di punizione.

Montevago 5,5: partita un po' opaca per il centravanti classe 2003: non riesce a sfruttare i palloni avuti, calciando malamente e sbaglia anche qualche scelta in fase di appoggio. (67' Malagrida Sv).

Yepes 7: ottima prestazione per il regista blucerchiato: gestisce bene il pallone in mezzo al campo, è molto utile nel recupero della sfera, aiutando così i compagni nei momenti di difficoltà e, nonostante l'altezza, riesce a vincere molti dei duelli aerei avuti. Allo scadere della prima frazione trova anche il gol che riapre la partita con un colpo di testa in mischia. (78' Francofonte Sv).

FOCUS - Chaka Traorè, il baby talento del Parma
Atalanta, gli occhi di una squadra di A su Cortinovis