Primavera Tim Cup

[FINALE]-Primavera TIMVISION Cup, Juventus-Roma 5-6 d.c.r.: servono i calci di rigore a decretare il passaggio del turno dei giallorossi

La cronaca in diretta della sfida tra bianconeri e giallorossi

23.02.2022 00:30

La Primavera TIMVISION Cup entra nel vivo con i quarti di finale: dall'"Ale e Ricky" di Vinovo (TO), Juventus e Roma scendono in campo per i quarti di finale. Sarà gara secca tra le due formazioni più in forma del momento. La Lupa di De Rossi sta collezionando punti a ripetizione in campionato e primeggia a +11 sulla Juventus terza in classifica e +8 dal secondo posto. Nella settimana dei gol di Bove e Volpato contro l'Hellas Verona in Serie A, la Primavera giallorossa cerca la semifinale da giocare contro la vincente di Fiorentina-SPAL. Il 2022 dei ragazzi di Bonatti, invece, parla di continuità e crescita: lo 0-5 rifilato al Napoli nell'ultima giornata di campionato ne è una dimostrazione, ma anche le vittorie contro Torino e Fiorentina hanno riportato i bianconeri in alta classifica. La prova del nove arriva nella gara odierna, dopo che la Juventus ha superato la Lazio nell'ultimo turno di Coppa giocato a Vinovo. Segui il live su MondoPrimavera.com!

CRONACA

1' Partiti a Vinovo!

7' Primi minuti interlocutori delle due squadre. Nella Roma Tahirovic agisce fra le linee, Juventus che ritrova Iling dal primo minuto.

8' Morichelli a terra per un infortunio muscolare all'interno coscia, cambio in vista in casa giallorossa.

14' Non ce la fa Morichelli, al suo posto Pagano. Tripi scala in difesa e Tahirovic in mediana.

18' La Juventus attacca con forza in ripartenza con tanti uomini, contro un Roma che deve riorganizzarsi tatticamente dopo il cambio.

19' Sussulto giallorosso, con il taglio di Rocchetti sul secondo palo sul suggerimento di Voelkerling. L'esterno non trova l'impatto con il pallone.

22' Gara bloccata tra due squadre mature che non si scompongono. L'impressione è quelle di assistere ad una sfida tra due prime squadre.

27' 1-0 JUVE! Mbangula pulisce l'area e segna a porta vuota dopo un'azione personale di Ruohi, pasticcio tra Ndiaye e Mastrantonio e il belga ne approfitta.

33' La Roma prova ad imbastire azioni offensive contro una Juventus ben abbottonata che si sfoga in ripartenza.

36' Buoni movimenti di Voelkerling che prova ad allargare le maglie della difesa bianconera e serve diversi palloni dalla destra pericolosi che non trovano, però, un mittente.

37' Guizzo di Iling centralmente, sterzata sul sinistro e tiro in bocca a Mastrantonio.

38' 1-1 SATRIANO! La Roma pareggia, con Voelkerling che ha strappato il campo sempre dalla destra, stavolta arriva la zampata in area di Satriano che pareggia i conti.

41' Occhio perché Ndiaye è a terra, sembra solo una botta fortunatamente.

45' Tre minuti di recupero.

45'+3' FINE PRIMO TEMPO! Bella prima frazione per il livello tecnico delle due squadre, buoni ritmi e gara equilibrata dopo il lato A del match.

46' Si riparte con una modifica di Bonatti, Maressa entra per Mulazzi.

47' La Roma si distende bene in ripartenza, Satriano costringe Senko ad alzare in angolo un bel destro.

48' PAGANO! 1-2! La ribalta la Roma con un'azione splendida di Pagano che riceve sulla destra e rientra sul sinistro strozzando il tiro sul primo palo, Senko la tocca ma non basta, vantaggio giallorosso.

52' Nzuoango tocca al volo da corner, Satriano evita il gol del pareggio.

57' Savona prova la rasoiata dalla distanza senza successo, Juventus che ha messo le tende nella metà campo offensiva per attaccare.

59' Altro cambio bianconero, Strijdonck per Iling.

60' Ancora Juventus protagonista, Strijdonck sugli scudi subito con un buon cross per Savona, Mastrantonio para il colpo di testa.

62' Grande chance per la Roma, Voelkerling porta a spasso la difesa e manda Missori davanti al portiere, il terzino si divora il terzo gol e regala il pallone a Senko.

65' Traversa di Bonetti e Chibozo sbaglia! Errore clamoroso di Chibozo che da due passi si divora il gol, in precedenza la botta di Bonetti trova il montante alto con Mastrantonio battuto.

66' Un cambio per parte, Sekularac per Rouhi nella Juventus e Cassano per Satriano nella Roma.

70' Strindock impreciso da buonissima posizione, l'olandese raccoglie il pallone di un corner sul secondo palo e cerca l'incrocio sull'angolo opposto senza trovare la porta.

73' Altro giro altro tiro della Juve, Savona da lontano trova pronto Mastrantonio.

74' Bomba di Chibozo dopo un buon guizzo, Mastrantonio para in due tempi. Gara a forti tinte biancore da 20' a questa parte.

75' Ultimi Cambi per De Rossi: escono Voelkerling e Tahirovic per Padula e Di Bartolo.

77' 2-2! CHIBOZO! Arriva il pareggio meritato della Juve, buona trama tra Mbangula e Strijdonck che serve il “17” a porta vuota, stabilito di nuovo l'equilibrio. Che finale ci aspetta!

82' Cassano si stava per inventare un gran gol, stop con la colla dopo un campanile in area e girata improvvisa con un tiro che non trova la porta.

83' Nzouango esce stanco per Fiumanò, Mbangula finisce il suo match per Omic.

86' Roma in crescita nel finale, Di Bartolo calcia a lato da fuori.

90' Ultimi due minuti dei tempi regolamentari.

90'+2' FINE DEL SECONDO TEMPO! 2-2, come in campionato, si va ai supplementari.

91' Ultimo cambio per Bonatti, Citi rileva Turicchia e Juventus che si sposta a 3 dietro. Meriterebbero entrambe il passaggio del turno, si riprende ora il gioco.

94' Buoni fraseggi per entrambe, le squadre ricorrono alle ultime energie. Padula costretto ad un cambio per infortunio, la seconda scelta forzata per De Rossi. 

95' Dentro, dunque, Cherubini.

98' Brivido per Senko, Cassano è più lesto a controllare un pallone nella mischia, tiro improvviso sul primo palo fuori di poco.

101' Roma pericolosa con manovre avvolgenti, Juventus a protezione della sua porta nella propria metà campo.

104' Primo ammonito del match alla fine del primo tempo supplementare, Missori strattona Strijdonck in ripartenza.

105'+2' FINE PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE! Inversione di campo, la Roma si è fatta preferire dopo il primo quarto d'ora aggiuntivo.

106' RIPRENDE A CORRERE IL CRONOMETRO! Secondo tempo supplementare al via.

108' Azione ragionata della Roma, Pagano liberato al tiro che esce di poco.

110' Non cambia il copione del match, la Juventus cerca i lanci lunghi per Strijdonck e Chibozo come arma per incidere.

113' Male Fiumanò, sbaglia un passaggio e ferma Cassano beccandosi il giallo.

116' Si allunga il pallone Omic e interviene male su Cherubini, giallo.

118' Battaglia vera e propria, finale tutto da scrivere.

120' Ultimo sussulto del match di Pagano, Senko para. FINISCE LA GARA, CALCI DI RIGORE!

RIGORI

Il primo rigore sarà della Roma, Tripi dal dischetto. TRIPI GOL!

Strijdocnk contro Mastrantonio. STRIJDONCK GOL!

PAGANO GOL!

MASTRANTONIO PARA SU BONETTI!

MISSORI GOL!

MUHAREMOVIC GOL!

CASSANO GOL!

OMIC GOL!

SENKO PARA SU CHERUBINI!

MASTRANTONIO PARA SU SEKULARAC, VINCE LA ROMA!

Roma che passa in semifinale dopo una gara incredibile, decisivi gli errori di Sekularac e Bonetti, Mastrantonio eroe. I giallorossi incontreranno la vincente tra Fiorentina e SPAL. Grazie per averci seguito, alla prossima!

IL TABELLINO DI JUVENTUS-ROMA

MARCATORI: 27' Mbangula (J), 38' Satriano (R), 48' Pagano (R), 77' Chibozo (J)

RIGORI: Tripi (R), Strijdonck (J), Pagano (R), Missori (R), Muharemovic (J), Cassano (R), Omic (J)

AMMONITI: Missori (R), Fiumanò (J), Omic (J)

ARBITRO: Signor Di Graci sez. di Como

JUVENTUS: Senko; Savona, Nzouango (dall'83' Fiumanò), Muharemovic, Rouhi (dal 65' Sekularac); Mulazzi (dal 46' Maressa), Bonetti, Turicchia (dal 91' Citi), Iling (dal 59' Strijdonck); Chibozo, Mbangula (dall'83' Omic). A disp. Daffara, Vinarcik, Galante, Nonge Boende. (all. Bonatti).

ROMA: Mastrantonio, Ndiaye, Morichelli (dal 14' Pagano), Vicario; Missori, Faticanti, Tripi, Rocchetti; Tahirovic (dal 75' Di Bartolo); Voelkerling [dal 75' Padula (dal 95' Cherubini)], Satriano (dal 65' Cassano). A disp. Berti, Baldi, Louakima, Cherubini, Chesti, Falasca, Pisilli, Pellegrini (all. De Rossi).

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Primavera TIMVISION Cup, Fiorentina-SPAL 2-1: Seck ancora decisivo, i viola strappano il pass per le semifinali!