Trionfo del Venezia contro il Cittadella
Primavera 2A

[FINALE] - Primavera 2A, Cittadella-Venezia 0-3: i lagunari si impongono nel derby veneto e ritrovano i tre punti

Primavera 2A, la cronaca live di Cittadella-Venezia

Leonardo Brotto
17.04.2021 00:30

La sfida tra Cittadella e Venezia si presenta come un match di poca rilevanza all’interno dello scacchiere del campionato Primavera 2A, le due squadre occupano infatti, rispettivamente, l’ultimo e il terzultimo posto in classifica. Non va però dimenticato che si tratta di derby e, come tale, di partita la cui vittoria, spesso, è in grado di rivitalizzare un intero ambiente. 

I Granata, padroni di casa, vogliono bissare il successo, il primo stagionale, ottenuto settimana scorsa ai danni della Cremonese, formazione che vanta un’ottima solidità difensiva, forse la migliore del campionato; gli Arancioneroverdi, da contro, non assaporano i tre punti da febbraio quando si sono imposti per 3-2 ai danni dell’Hellas Verona, compagine che ora occupa il primo posto e che si avvia a chiudere la stagione in vetta visti gli 8 punti di vantaggio sulle inseguitrici. 

Le due formazioni hanno dimostrato di essere in grado di ottenere lo scalpo anche di avversari ostici e di, nonostante militino nelle zone meno nobili del tabellone, essere in possesso di grandi mezzi tecnici in grado di regalare, magari, un’ultima parte di stagione in crescendo.  

Seguite LIVE l'andamento della partita su MondoPrimavera.com!

 

CRONACA:

Il Venezia trova una vittoria che mancava da febbraio; il Cittadella ci prova in avvio di  ripresa, rendendosi pericoloso in più frangenti prima del rigore dello 0-2 che ha tagliato le gambe alla formazione di Rossi, poi calata vistosamente. Nel finale Pontin cerca il gol della bandiera anche questa gioia viene però negata alla formazione di casa con un salvataggio sulla linea. 

FINE PARTITA 

‘93: Triplice fischio. 

‘90: Tre minuti di recupero 

‘89: OCCASIONE CITTADELLA. Pontin, lanciato da Saggionetto, scavalca il portiere con un pallonetto ma Galliani salva sulla linea 

‘84: OCCASIONE VENEZIA. Petre rinvia sul corpo di Peresin, la traiettoria della palla per poco non termina in reta. 

‘80: Ultimi 10 minuti di una partita che ha poco da dire ormai

‘77: Girandola di cambi per le due squadre 

‘75: OCCASIONE VENEZIA. Hasembegovic vicino alla doppietta, spara alto da buona posizione. 

‘70: Il Venezia recrimina il terzo rigore per un contatto in area, l’arbitro lascia correre 

‘65 GOL VENEZIA. Marchesan infila sul suo palo Petre, il Venezia cala il tris.  

‘60: Mazzata dura per il Cittadella che stava creando i presupposti per il pareggio e si trova ora sotto di due reti 

‘58: GOL VENEZIA. Scanferlatto realizza il rigore, da lui stesso procurato, spiazzando l’estremo difensore di casa

‘58: RIGORE VENEZIA 

‘53: OCCASIONE VENEZIA. Candic cerca di sorprendere Petre con una conclusione dalla distanza: palla fuori. 

‘51: OCCASIONE CITTADELLA. Talamonti, solo in area, non riesca girare in rete un’ottima punizione di Feltrin 

‘46: OCCASIONE CITTADELLA. Oprean sfiora il gol con un tiro al volo da dentro l’area. 

‘45: Comincia il secondo tempo 

INIZIA LA RIPRESA

Il Venezia la sblocca subito su rigore e poi gestisce il possesso palla chiudendo il Cittadella nella propria metà campo. Poche le vere emozione in questa prima frazione. 

FINE PRIMO TEMPO 

‘45: Si va al riposo senza recupero

‘45: Siamo arrivati alla battute finali di questa prima frazione

‘41: OCCASIONE VENEZIA. Hasembegovic non trova l’impatto con la palla su un buon cross di Bortolin 

‘40: La formazione di casa soffre nella propria metà campo e cerca di ripartire in contropiede

’34: Il Venezia preme cercando il raddoppio. 

‘27: OCCASIONE VENEZIA. Il cross di Peresin non trova nessuno in area dopo che il numero 10 lagunare aveva seminato tre avversari creando una spazio invitante per le incursione dei suoi attaccanti

‘26: Bortolin cerca la porta con una punizione dai 30 metri la palla termina alta. 

‘21: OCCASIONE CITTADELLA. Adjei sfrutta un errore della difesa ospite ma il suo cross non trova nessuno in area. 

‘16: Buona progressione sulla corsia di destra per Sessi che prova riscatta un brutto inizio di partita 

‘11: Prova a reagire il Cittadella, Pontin in campo aperto viene però fermato da un buon rientro di De Grandi

‘7: GOL VENEZIA. Hasembegovic realizza dal dischetto, a nulla serve il tuffo di Petre che aveva battezzato l’angolino giusto 

‘7: RIGORE VENEZIA. Fallo di mano di Sessi

‘6: OCCASIONE VENEZIA. Scanferlato arriva alla conclusione in area dopo una calcio di punizione: tiro murato. 

’4: Il Venezia fa possesso in questi primi minuti, non riuscendo però ad uscire dalla propria metà campo 

’1: Fischio d’inizio, inizia il match fra Cittadella e Venezia 

 

IL TABELLINO DI CITTADELLA-VENEZIA 

Marcatori: ‘7 Hesembegovic (V), ‘58 Scanferlato (V), ‘65 Marchesan (V) .

Cittadella: Petre, Oprean, Sessi (Dal ’32 Ercolani), Talomonti (Dal ’65 Mason), Zanata, Feltrin, Adjei (Dal ‘45 Saggionetto), Sanzovo, Pontin, Zambon (Dal ‘75 Badon), Panzieri (Dal ‘45 Nwachukwu) All.: Rossi

Venezia:  Lazar, Palsson (Dal ‘56 Bossi), De Grandi (Dal ‘82 Garcia), Bortolin (Dal ‘77 Mozzo), Galliani, Gabrielli, Candic, Marchesan (Dal ‘82 Marzocchi), Hasembegovic, Peresin, Scanferlato (Dal ‘77 Salvador) All.: Marangon

Arbitro: sig. Taricone sez. di Perugia

Ammoniti: Sanzovo (C), Feltrin (C) 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 30^ giornata: Contini del Cagliari scarpa d'oro della stagione
Juventus, i convocati di Bonatti: rientra Leo, out quattro giocatori