Lazio

Lazio, Castigliani firma il suo contratto da professionista

La giovane ala del 2003 ha firmato il suo primo contratto, triennale, da professionista

Karim Dafirbillah
07.09.2020 13:54

Firmare un contratto da professionista non ancora maggiorenne, non è una cosa da sottovalutare. Ci sono svariati motivi affinché ciò accada, ma è chiaro che dipenda, in primis dall'impegno del giocatore. Simone Castigliani, ala offensiva della Lazio, classe 2003, è un ragazzo che l'impegno ce lo mette sempre e con i biancocelesti fin da quando aveva dieci anni, quando arrivò a Formello. Prima di questo traguardo, però, ce n'è stato un altro alla ripresa della preparazione: passare dall'Under 18 alla Primavera. Impegno, sì, ma anche qualità tecniche che hanno impressionato mister Menichini e che difficilmente lo lascerà a disposizione di mister Rocchi. Per adesso, il ragazzo, si gode questa gioia continuando ad impegnarsi ripagando la fiducia della società, del mister dell'Under 19 e puntare alle convocazioni del prossimo Europeo di categoria, facendo diventare azzurro questo celeste. Un Azzurro Nazionale.

 

Sampdoria, Prelec titolare nell'ultima amichevole
Vicenza, chiesto il prestito alla Juventus di Nicolò Fagioli