Primavera 2B

Primavera 2B, Salernitana-Spezia 0-4: scorpacciata di gol dei liguri

Primavera 2B, cronaca e tabellino di Salernitana-Spezia

27.11.2021 00:30

Ritorna il weekend di Primavera 2. Sei partite nel girone B, tra le quali merita senza dubbio interesse Salernitana-Spezia. I Padroni di casa si trovano a quota 9 punti al decimo posto a sole quattro lunghezze dalla coda del torneo rappresentata da Reggina e Ternana e sono reduci da una vittoria roboante ottenuta in casa del Cosenza per 0-5. Di fronte i liguri dello Spezia quinta forza del campionato a quota 13 punti e sconfitti nell'ultima giornata dal Perugia. Mondoprimavera.com vi riporterà la cronaca e il tabellino al termine della partita.

CRONACA

Vittoria netta in esterna dello Spezia che schianta la Salernitana e vola a quota 16 punti raggiungendo il Perugia al quarto posto. Gara che si mette subito in discesa per gli ospiti che aprono le danze già nel primo tempo. Al 25' ci pensa Bertola a portare avanti i suoi. Passa un minuto e Scrimun trova il raddoppio e al 30' ci pensa Scieuzo a firmare il tris. Nella ripresa lo Spezia resta in controllo del match e al 78' cala il poker con Leoncini.

IL TABELLINO DI SALERNITANA-SPEZIA PRIMAVERA

Marcatori: 25′ Bertola, 26′ Scrimun, 30′ Scieuzo, 78' Leoncini.

Salernitana: Sorrentino, Marangoni, De Lorenzo (18′ st Cipriani), Russo, Guerra, Perrone, Palmieri (18′ st Siena), Sabatino (1′ st Saponara), Cannavale (1′ st Visconti), Bammacaro, Lanari (1′ st Guida). A disp.: Petriccione, Iuliano, Giardinetti, Grasso. All. Gianluca Procopio

Spezia: Dido, Scrimun, Gabelli, Beck (33′ st Styrmisson), Salerno (33′ st Giorgeschi), Bertola, Scieuzo (15′ st Mariotti), Pietra, Ngbesso, Delorie (15′ st Leoncini), Pino (10′ st Pedicillo). A disp.: Ratti, Castro, Beccarelli, Oumar, Serpe, Zuppel, Daniello. All. Tugberk Tanrivrmis

Ammoniti: Russo (SA), Beck (SP).

Arbitro: Giorgio Vergani di Bari.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Primavera 3, Bari-Foggia 4-0: il derby pugliese è biancorosso