Primavera 3

Primavera 3, Legnago Salus-Sudtirol 0-5: largo successo esterno per i biancorossi

Primavera 3, cronaca e tabellino di Legnago Salus-Sudtirol

30.01.2022 00:29

Al Comunale “Bertoldi” di Casaleone in provincia di Verona, scendono in campo per la quarta giornata del Girone A di Primavera 3, Legnago Salus e Sudtirol. La squadra di Montorio nell'ultimo turno ha riposato, si trova purtroppo ultima con appena 3 punti grazie alla vittoria con la Pro Sesto, tremenda anche la differenza reti solo 4 i gol segnati e i 34 subiti. Il turno in più di riposo è servito per preparare al meglio questa gara per conquistare i tre punti e risalire la classifica. Il Sudtirol di Ljubisic e terzultimo con 10 punti e viene dal pareggio casalingo con il Modena e cercherà di conquistare una vittoria che possa allontanarsi dagli ultimi posti. All'andata vittoria inglese per 2-0.

LA CRONACA

Secondo risultato utile consecutivo per il Sudtirol. La formazione allenata da mister Zoran Ljubisic ha centrato il successo nella 13^ giornata del campionato Primavera 3 sul campo del Legnano Salus, fanalino di coda del Girone A. Partita in discesa per i biancorossi con le reti di Langebner già dopo 4' e il raddoppio di Xhafa al 16'. A cavallo dell'intervella Mayr sale in cattedra e realizza una doppietta, nel finale Uez fissa il risultato finale per il 5-0 finale. Con questo successo il Sudtirol sale a 13 punti in classifica e supera la Pro Vercelli, il Legnago resta ultimo.

IL TABELLINO DI LEGNAGO SALUS-SUDTIROL 

Marcatori: 4' Langebner (S), 16' Xhafa (S), 44-48' Mayr (S), 88' Uez (S).

Legnago Salus: Businarolo, Rossi (79' Mazzola), Lando, Moracchiato, Diazzi, Bari (46' Balbo), Sternieri, El Ardoudi (73' Pasqualini), Melotti (46' Rodella), Guerra (55' Buoso), Rosso. A disp.: Donno, Pasquato, Montecchio, Tonini, La Boccetta, Braun, Gobbo. All.: Gianluca Menegon (Alessandro Montorio squalificato).

Sudtirol: Passarella, Zandonatti (46' D’Antimo), Sinn, Cominelli (53' Uez), Manfredi (53' Muka), Heinz, Xhafa (62' Buzi), Salaris, Langebner (62' Buccella), Mayr, Lechl. A disp.: Dregan, Vasilico. All.: Zoran Ljubisic.

Arbitro: Sig. Andrea Venturato di Bassano del Grappa.

Ammoniti: Zandonatti (S), Sinn (S).

 

Fonte: legnagocalcio.it

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Reggina, arriva un nuovo portiere: arriva dalla Serie D