Afena Gyan (@ AS Roma Twitter)
Roma

Roma, dietrofront Afena-Gyan: rimanda la convocazione in Nazionale

Il talento ghanese, come precisato dal suo agente, non si sente ancora pronto

11.11.2021 00:02

C'è chi andrebbe in Nazionale di corsa… E chi ‘rimanda’ la chiamata.

Strano a dirsi, ma per Afena Ohene Felix-Gyan è proprio così.

Il talento ghanese della Roma, dopo la chiamata del tecnico della Nazionale Maggiore del Ghana, Milovan Rajevac - LEGGI QUI - di qualche giorno fa, ha deciso di ‘declinare l’l'invito' e di ‘rimandare’.

Come ha precisato il suo agente, Olivier Arthur:

“Non si sente ancora pronto e vuole proseguire il suo percorso di crescita con Mourinho prima di accettare la convocazione, sebbene ne sia fiero e lusingato. Tuttavia, non crede di essere ancora pronto psicologicamente: la pressione per chi gioca in Nazionale è molto alta e abbiamo già comunicato tutto alla Federazione."

Una scelta sicuramente difficile ma ponderata, anche se per più di qualcuno inconcepibile, certo è che ci vuole anche responsabilità nel prendere determinate decisioni, ed il classe 2003 sembra proprio che nel suo apparente ‘silenzio’, sa quando è come bisogna parlare. E questa volta, anche se tramite il suo agente, ne ha dato una piccola dimostrazione.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 9^ giornata: Ambrosino accorcia in vetta
Viterbese, Pistolesi: "Vogliamo costruirci in casa i calciatori. Nuovo allenatore per la Primavera"