Genoa

Roma-Genoa, le pagelle dei grifoni: Accornero scatenato, buona prova anche per Gjini

Le pagelle del Genoa

09.02.2022 15:15

Corci 6: incolpevole sul gol effettua buoni interventi tenendo a galla i suoi per tutto il match

Gjini 6.5: il braccetto difensivo non va mai in difficoltà nonostante su quella fascia c'è sempre la sovrapposizione, propositivo in fase offensiva in alcune occasioni. Dall'81 Bolcano SV

Calvani 6: gestisce bene gli attacchi giallorossi salvo poi arrendersi ai crampi a dieci minuti dalla fine. Dall'81' Ghigliotti SV

Marcandalli 5: commette molti andando in difficoltà sui continui raddoppi della Roma, si fa ammonire alla mezz'ora ed è costretto a togliere la gamba su alcune azioni giallorosse

Vassallo 5.5: si occupa maggiormente di dare supporto alla difesa, a rimetterci è la spinta offensiva

Palella 5: centrocampo del grifone completamente oscurato dall'esperienza e dalla fisicità di quello romanista. Si limita a dare supporto alla difesa. Dal 61' Macca 6: entra nel momento in cui i suoi sono a completa trazione offensiva. Offre buoni spunti e si sbatte anche sui contropiedi giallorossi

Cenci 6: si applica e offre un'ottima copertura alla sua difesa. Anche in fase di costruzione è molto ordinato, va vicino al gol all'inizio della ripresa 

Boci 5: costretto a giocare una partita maggiormente difensiva è spesso fuori posizione sulle avanzate di Ndiaye. Per sua fortuna dietro di lui c'è Gjini a mettere una pezza

Besaggio 5: attacco sterile per il Genoa oggi. La Roma domina in lungo e in largo e la linea offensiva rossoblù vede pochissimi palloni. Dal 61' Accornero 7: cambia completamente il volto alla partita. Nella mezz'ora in cui è in campo crea moltissime occasioni e va vicino al gol, fermato solo dall'ottimo intervento di Mastrantonio.

Buksa 5: come per Besaggio vede pochissimi palloni. Va in difficoltà contro la difesa giallorossa che lo chiude sempre bene. Dal 61' Ambrosini 5: sembra essere la sua partita quando all'esordio sfiora il pareggio. Poi un fallo evitabile in precedenza gli costa l'espulsione al 90' quando ferma un contropiede giallorosso 

Sahli 5.5: nonostante 'ottima prestazione della difesa giallorossa riesce a ritagliarsi i suoi spazi, poco supportato però dai compagni. Causa il giallo a Morichelli eludendo molto bene la sua marcatura

É SBARCATO FOOTBLOG, IL BLOG DI FOOTLOOK DEDICATO AL CALCIO FEMMINILE E DI PROVINCIA

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Primavera 4, 13^ giornata: il programma completo