Venezia

Venezia-L.R. Vicenza, le pagelle dei lagunari: Bortolin metronomo, Scanferlato spina costante

Le pagelle della squadra di Marangon

Pietro Nalesso
03.04.2021 20:43

LAZAR 6,5: Incolpevole nei gol, blocca due tiri molto pericolosi di Grancara e Cester, dando sicurezza al reparto.

PALSSON 6: Un gol lo fa lui e un altro lo regala a Cester, lasciando nel complesso sensazioni positive riguardo la sua prestazione.

DE GRANDI 6: Spinge poco dalla metà campo in poi, ma dalla sua parte il Vicenza non crea nulla.

BORTOLIN 6,5: Crea 4 occasioni da gol con i cross su punizione laterale, risultando preciso anche in tutto l'arco della gara (dal 57' MOZZO 6, buon impatto agonistico nel match)

GALLIANI 6: Poco appariscente ma estremamente efficace, sia con che senza palla.

POHA 6: Lotta, non molla e rimane dentro la gara mettendoci la sua fisicità quando serve.

PERISSINOTTO 5,5: Il meno brillante dei suoi per occasioni create, qualche buona giocata ma troppo poco incisivo.

MARCHESAN 6,5: Personalità, agonismo e qualità, calcia da fuori quando serve e mette l'elmetto per combattere.

HASANBEGOVIC 6: Si muove e non lascia punti di riferimento, ma sulla coscienza ha una chance gettata alle ortiche che avrebbe potuto portare i 3 punti ai suoi.

SCANFERLATO 7: Elettrico e pungente, si sacrifica sempre e rifinisce molto bene le folate dei suoi (dal 67' PERESIN 6: entra in partita come si deve facendo da collante tra attacco e centrocampo).

ANTINORO 6,5: E' tra i protagonisti del match per il gol, la sua partnership con Hasanbegovic è di successo (dal 67' MORO 6: pericoloso e incisivo a campo aperto),

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 22^ giornata: Olzer e Prelec in doppia cifra, salgono anche Baldanzi e Raul Moro
Venezia-L.R. Vicenza, le pagelle dei biancorossi: Cariolato "alla Robertson", Spiller in ombra